19 gennaio 2014

Quanto possiamo resistere con l'aspirapolvere rotto in casa?


12 commenti:

  1. Poco soprattutto per chi ha un gatto.. ^^

    RispondiElimina
  2. Presto, fallo uscire! ...magari si aggiusta :-)

    RispondiElimina
  3. Mi associo a Nyu XD
    Anche se il gatto ho idea che apprezzi l'assenza dell'oggetto rumoroso ^^

    RispondiElimina
  4. @Nyu: ormai i divani e i tappeti stanno diventando bianchi con tutto il pelo che Sartre lascia in giro :U

    @Clyo: ho provato ma con sto freddo si è preso pure il raffreddore :(

    @Acalia: sai che Sartre è l'unico gatto che abbia mai avuto che non scappa come un matto quando ci sono rumori forti tipo aspirapolveri o frullatori? E non fa neanche una piega quando gli amici cercano di farlo impazzire con il laser... è un gatto troppo introspettivo :D

    @Vincent: alla terza settimana rimarremo sommersi dalla polvere che si sta accumulando sui pavimenti :(

    @Rough: nel senso che casa tua è un porcile o che usi la scopa? :D Al momento usiamo la scopa, ma tipo per pulire il tappeto è un dramma..

    RispondiElimina
  5. E' un porcile senza tappeto in cui ogni tanto usiamo la scopa :P
    A casa di Simo, invece, sempre niente tappeti e un cane che perde un sacco di pelo, si usa al 99% la scopa, ogni tanto la scopa elettrica! Ma la casa è molto, molto piccola :P

    RispondiElimina
  6. Sdraiati a terra e soffia..se c'è nebbia è ora di prenderne uno nuovo xD

    RispondiElimina
  7. @Rough: una casa con più di 2 locali è sempre una fregatura quando si deve pulire :\

    @Naushika: ancora dobbiamo capire se ci costa meno ripararlo o comprarlo nuovo X___x

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...