1 marzo 2013

Primi caldi, denti doloranti, treni, meeting nerd, piani utopici

Non si capisce mica se fa ancora freddo o se sta iniziando a fare caldo, in ogni caso mi sono stufato di uscire con 50 robe addosso pesanti, quindi mi metto le scarpe leggere dopo e al massimo mi si congelano i piedi :P

Visto che c'è un po' di sole e questa arietta da "quasi quasi faccio finta che stia arrivando la primavera", è tornato il picchio che avevo già visto in giardino, continua a mettersi sul pesco che ho sotto al bagno, se poi questa estate non mi fa le pesche so a chi dare la colpa :|


Stamattina ho fatto la seconda parte dell'intervento dal dentista, in pratica avevo delle carie sotto 2 otturazioni, che rimanendo nascoste, sono andate quasi fino alla radice... un dente è da devitalizzare e ci vorrà ancora un'altra seduta, un dente forse si è salvato al pelo.. in ogni caso son stato quasi 1 ora dal dentista e adesso mi fa ancora male mezza bocca, urgh.

Se non muoio entro la prossima ora, tra un po' vado in stazione a far l'abbonamento di marzo e poi prendo il treno per raggiungere la Persona che Fotografa con le Parole, così ci facciamo una serata assieme prima del weekend ricco di impegni. Domani a pranzo ci sarà il Mega Nerd Party a casa della Misu, con pranzo all-you-can-eat al giapponese vicino, ho già preparato i giochi del GameCube per il pomeriggio multiplayer, non ho ancora capito in quanti saremo, ma secondo me non si stiamo tutti sul divano da lei. Epico!

Dopo 2 settimane ad ascoltare Young Machetes dei Blood Brothers in loop, forse sta iniziando a suonare troppo pop e riesco a passare ad altro :P


Ogni tanto a lavoro con il mio collega ci perdiamo in piani immaginari per smettere di lavorare in ufficio facendo siti in proprio sostenuti da Adsense e progetti per gente che non sa cosa è internet, ma al momento siamo troppo scazzati per organizzare davvero la cosa e finchè ci pagano mi sa che rimaniamo li dove siamo, anche se la situazione fa sempre più ridere :P

Intanto sta anche prendendo vita il programma per il Meeting Nerd 2013, dovrebbe essere dal 2 al 5 maggio! :D e questa volta viene anche Klay, finalmente :P

Con le mani forse va un po' meglio, sono sempre un po' secche ma meno rovinate, anche grazie alla crema alla calendula che mi ha prestato la Persona che Fotografa con le Parole, più un mix della mia crema burro di karitè e olio.. che tra l'altro ho appena rifatto e mi stavo dimenticando in freezer! Ora la tolgo :P

Mmmh ok, è già tardi, mi vesto per uscire se no perdo il treno :D

27 febbraio 2013

La Ragazza in Riva al Mare, di Inio Asano


"La Ragazza in Riva al Mare" è un manga di Inio Asano, pubblicato in Giappone con il titolo "Umibe no onna no ko", opera in 2 volumi che è stata conclusa lo scorso gennaio 2013 nel numero 79 della rivista Manga Erotics F. Ma come, Asano su una rivista Hentai? Bho, non ne ho idea, ma sicuramente "La Ragazza in Riva al Mare" non è nulla di particolarmente più spinto rispetto ad altri manga dello stesso autore.

Ormai conosciamo tutti Inio Asano, e qualcuno sa anche quanto amo il suo stile surreale e realistico allo stesso tempo (Buonanotte PunPun, La fine del mondo e prima dell'alba, La Città della Luce, Solanin, What a Wonderful World!, Il Campo dell'Arcobaleno), non potevo quindi che comprare subito il primo numero de "La Ragazza in Riva al Mare" quando è finalmente uscito anche in Italia la scorsa estate (giugno 2012) grazie alla Planet Manga

la ragazza in riva al mare manga di Inio Asanola ragazza in riva al mare manga di Inio Asano

Ma di cosa parla "La Ragazza in Riva al Mare"? Dalla descrizione ufficiale sul sito Panini Comics leggiamo che "è un manga su un ragazzo e una ragazza, sul sesso e la sessualità, sulla scoperta del corpo, di sé e degli altri. Ogni tipo di rapporto, anche quello all’apparenza meno rischioso, può nascondere una minaccia. Un accordo di reciproca convenienza destinato a trasformarsi in qualcosa di diverso" e aggiungerei il retro di copertina che fa "Koume è una studentessa delle medie. Isobe è un ragazzo introverso. Passeggiano sulla riva, davanti ad acque che nascondono segreti. Troppo tenaci per lasciarsi andare, troppo inesperti per calcolare tutto" che all'incirca danno un'idea un po' vaga ma corretta della trama.

Essendo uscito solamente il primo numero in Italia e non avendo ancora letto il 2° numero su scans, non so dove andrà a parare Inio Asano con questo manga, ma per quanto ho visto fin ora, mi sembra una buona storia di adolescenti che scoprono con apatia i loro corpi e le sensazioni relative, un rapporto intimo senza veri legami se non quello creato dalla solitudine, che in qualche modo crea una connessione interpersonale che non sarà semplice da sbrigliare una volta annodata. E in fondo a tutto, il sesso vissuto alla superficie dove potrà far ricadere le sue mancanze se non nella gelosia o nella perversione? Sullo sfondo, una macchina fotografica digitale, con all'interno delle foto di una ragazza in riva al mare, appunto. Il tutto raffigurato in disegni di sesso esplicito, ma mai troppo volgare.


Dal primo volume insomma, "La Ragazza in Riva al Mare" mi sembra esprimere bene tutta la parte di "documentario simbolico" su realtà e patologie di una certa generazione di adolescenti, ma come già accaduto con Il Campo dell'Arcobaleno, non posso che rimanere un po' deluso dalla mancanza di spunti più surreali e onirici, tanto cari in altre opere di Inio Asano. In ogni caso, aspetto con interesse di leggere il numero 2 de "La Ragazza in Riva al Mare", perchè sono decisamente curioso di sapere come andranno a risolversi alcune questioni spinose aperte nel primo volume ;P

Il prezzo di copertina del manga è di 7.50 euro, ma potete trovarlo su Amazon o IBS a circa 6.30 euro (ricordatevi che se fate un ordine superiore a tot euro, le spese di spedizione sono gratuite!). Degna di nota la bellissima copertina colorata ad acquarelli! Nell'attesa che vi arrivi il volume cartaceo, potete dare una lettura veloce a La Ragazza in Riva al Mare cercando gli scans online su Google :P


Se vuoi scoprire altri manga alternativi, ecco una serie di video da Youtube:

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...