15 febbraio 2013

L'Esistenzialismo è un Umanismo, di J.P. Sartre


Jean-Paul Sartre è stato uno scrittore / filosofo nato nel 1905 a Parigi, assieme a Martin Heidegger tra i maggiori esponenti della corrente filosofica conosciuta come esistenzialismo, una riflessione sull'individualità dell'io di fronte al mondo che ci circonda.

Le teorie esistenzialiste sono state spesso fraintese e per fare un po' di chiarezza ed esporre con maggiore semplicità alcuni punti di questa filosofia, nell'ottobre del 1945 fu organizzata una conferenza presso la Sala delle Centrali di Parigi, dal titolo "L'esistenzialismo è un umanismo". La trascrizione di questa conferenza tenuta da Sartre fu poi pubblicata nel volume omonimo, un buon libro per avere una prima idea generale sulle fondamenta dell'esistenzialismo, che possono poi essere approfondite con altri libri se vi interessano in modo particolare.

Essendo tra i libri più famosi di Satre, dovreste trovare facilmente una copia da prendere in prestito presso la vostra biblioteca di fiducia, nel frattempo riscrivo qui sotto qualche frase a random, per capire meglio di cosa parla. Buona lettura!
Quando noi affermiamo che un disoccupato è libero, non intendiamo dire che può fare ciò che gli piace e trasformarsi all'istante in un borghese ricco e tranquillo. Egli è libero perché può sempre scegliere di accettare la propria sorte con rassegnazione oppure di ribellarsi a essa.

11 febbraio 2013

Neve, polenta, rimandi, case, libri, termini, mal di schiena, appuntamenti, tiramisù

Uuuuh come nevica! Vista la situazione meteorologia, ho evitato il ritorno a casa tra freddo, treni e strade intasate, mi sono fatto ospitare anche stasera dalla Persona che Fotografa con le Parole e adesso le rubo anche un po' di internet intanto che è occupata con una riunione segreta prima di cena ;P (update: ora che viviamo insieme, ho trovato una soluzione per evitare il freddo in casa senza consumare troppo gas)

Nel weekend abbiamo fatto un po' di ricette che non avevo mai cucinato in prima persona, la Ratatouille e la polenta taragna uncia, molto soddisfatto dei risultati :D Per la polenta abbiamo naturalmente evitato quella "pronta in 5 minuti" e siam stati un oretta a girare la farina, per poi mescolarla con un mix di formaggi  e burro presi al mercato la mattina precedente.. faceva godere, perfetta per il tempo invernale :P


Sto anche riuscendo a fare di nuovo un po' di foto, è piacevole sentire il ritorno dell'ispirazione.

Stasera dovevo giocare a Dark Souls con Yota, ma visto che l'xbox è rimasto a casa, mi sa che tornerò a esplorare quel mondo bastardo solo nel weekend. Da quanto sembra siamo verso la fine del gioco, non mancano molte aree da esplorare, ma ci sono ancora un po' di zone "secondarie" che non abbiamo visto per bene. Se avrò tempo ci faccio un giro prima di andare dal boss finale, ma abbiamo anche Anarchy Reigns e Iron Brigade da iniziare... per mesi siamo a posto con la coop :P

Volevo anche scrivere un post sul libro di Sartre che ho appena finito di leggere, ma il libro è a casa e quindi al momento non posso riscrivere le frasi più interessanti.. lo tengo per i prossimi giorni :P

Sabato sera c'era uno degli incontri di giochi immaginari con il gruppo di fantasiosi personaggi, ma siccome con la polenta ci abbiamo messo un po' e quando abbiamo finito di mangiare, digerire e pulire la cucina erano quasi le 23, abbiamo evitato di uscire stanchi al freddo e ci siamo buttati sul divano per un film riflessivo.


Non vedo l'ora che esca il prossimo album dei Fall of the Albatross, lo stanno registrando in questo periodo, mi auguro non manchi molto :P Tra l'altro in primavera dovrebbe uscire anche il prossimo album degli Uochi Toki, che suonano anche a Genova il 23 di questo mese. Avevamo quasi una mezza idea di andare a sentirli li per farci un giro e vederci anche con Ed, ma il 22 dovrò fare un intervento non ben precisato dal dentista siccome mi si è rotta una otturazione e non so in che condizioni sarò dopo :P

Forse, forse, forse, FORSE ho finito di lavorare sull'eshop.

Ho un mal di schiena davvero preoccupante, prima o poi rimango bloccato da qualche parte :( Cerco di fare qualche esercizio per la schiena, ma mi sa che è una cosa complicata e lunga. Vabhe, sto invecchiando e il mio sedermi sempre in posizioni random, oltre che il non fare sport, certo non aiuta.

Devo trovare un nuovo sito decente su cui guardare Family Guy in streaming, non lo vedo da un sacco :O


Venerdì prossimo forse riesco a vedermi con l'amico Emogamer, da quando aveva iniziato a lavorare in comunità aveva orari assurdi e ci si vedeva poco, adesso ha trovato un nuovo lavoro qui vicino e il weekend è libero, così almeno riusciamo a passare qualche ora a parlare di musica e videogames prima che parti di nuovo per qualche parte remota del mondo ;P

La treccia la burro in svizzera non ha più lo stesso gusto paradisiaco :( Forse hanno cambiato panettiere? La prossima volta provo a farla io e vediamo cosa ne esce! In compenso la torta di mele fatta ieri con le mele raccolte nel mio giardino lo scorso settembre è sempre buonissima. Fino a quando resistono le mele? Bho, mi sa che mangeremo torta di mele per un mese almeno :D

Ho assoluto bisogno di mangiarmi una teglia intera di tiramisù :Q

Ok la riunione segreta è finita, adesso mi sa che facciamo qualcosa per cena, mentre fuori milano viene ricoperta di bianco e freddo :P

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...