6 agosto 2013

Progetti in casa capitolo 2: pulizia dei bancali

Abbiamo iniziato oggi a lavorare per il progetto del letto a 2 piazze fatto con i pallet / bancali, anche se fa un caldo boia stiamo stati in cortile a selezionare i pallet meno distrutti tra quelli che avevamo recuperato e ammassato momentaneamente sotto al balcone. 

Misurando i pallet e la stanza da letto, alla fine abbiamo deciso di fare il letto usando 6 bancali, in modo da avere un letto molto grande e comodo da 240 cm x 240 cm, che potenzialmente ha anche degli spazi sui lati per appoggiare cose. Inizialmente non "salderemo" tra loro i pallet, per provare se la grandezza è compatibile con i nostri movimenti nella stanza, ed eventualmente possiamo poi togliere 2 pallet e farlo da 4 (180 cm x 240 cm). In ogni caso prenderemo un materasso matrimoniale da 160x190 cm, che ci sta senza problemi su entrambe le soluzioni e magari essendo la "altezza" del letto di 1 solo pallet, potrebbe anche non essere necessario saldarli tra loro (con viti o placche), in modo che siano anche più comodi da spostare per eventuali traslochi futuri. 


Una volta scelti i 6 pallet più decenti tra quelli a disposizione, abbiamo iniziato a dargli una pulita generale, con scopa e spazzola. Per oggi non abbiamo le forze per fare altro, li abbiamo sistemati in garage al fresco e domani inizieremo con il carteggio usando la carta vetrata!

5 commenti:

  1. Questo caldo è mostruoso.. -_-

    Verrà un bel lettone.. io dormo nel singolo col mio gatto e stiamo strettini anche se in inverno non è affatto male! :p

    RispondiElimina
  2. Niente levigatrice? Va beh... almeno fai come ti ho detto: avvolgi la carta vetro su un pezzo di legno, se no ti si infilano le spine nelle mani.
    Per togliere le spine: decotto di malva.

    RispondiElimina
  3. secondo me il bloccarle o meno dipende dal tipo di pavimento su cui dovranno essere a contatto. Io ti consiglio di fissarli tra loro (prevedendo di smontarle un domani, quindi non con una vite avvitata direttamente) e mettere dei "tappi" tra bancale e pavimento (se si tratta di parquet)

    RispondiElimina
  4. Che lavorone! Sul saldarli o meno ha ragione Vincent-san, meglio una soluzione comunque smontabile in un secondo momento, non si sa mai ^^

    RispondiElimina
  5. @Nyu: negli ultimi giorni ha piovuto un po' fortunatamente e ora sono con i pantaloni lunghi, calze e felpa! :D
    Il letto enorme è sicuramente comodo, ma in inverno bisognerà stare più stretti per scaldarsi ;P

    @Clyo: Abbiamo iniziato senza levigatrice (ma usando un "coso" per avvolgere la carta come avevi suggerito) perchè non l'avevamo ancora, ma ci voleva davvero troppo, allora sono riuscito a farmela prestare una dall'amico Deathgamer ed è una meraviglia, best invenzione ever :D

    @Vincent: il pavimento è proprio un parquet! Sotto ai pallet metteremo dei "feltrini" per non rovinare e poi vediamo un po' come va :)

    @Acalia: per unirli tra loro abbiamo visto un po' di opzioni al negozio di fai-da-te, con placchette di metallo forate che si possono poi chiudere con bulloni, dobbiam solo capire quale può essere meglio :D

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...