5 ottobre 2012

Homunculus di Hideo Yamamoto


Homunculus: "L'occhio dell'anima" è un manga di Hideo Yamamoto, pubblicato in Giappone dal 2003 al 2011 e tradotto anche in Italia dalla Planet Manga / Panini Comics in 15 volumi. Ne avevo già sentito parlare da un po' di tempo e quando ho scoperto che la serie era terminata anche da noi e sopratutto che l'Amico Coop aveva tutti i numeri, me lo sono fatto prestare con gioia e nel giro di una settimana estiva ho finito di leggerlo.

Di cosa parla Homunculus? Senza rivelare troppi dettagli per evitare spoiler, nel manga seguiamo le vicende di un uomo d'affari (Susumu Nakoshi) che per qualche motivo finisce a fare il senzatetto in un parco assieme ai barboni, proprio davanti a un grande Hotel di lusso. In questa situazione appare Manabu Ito, un giovane studente di medicina affascinato dalle pratiche occulte, che offre una grossa somma di denaro a Susumu, per diventare cavia di un suo esperimento: farsi un piccolo buco in fronte, che potrebbe far aumentare le capacità percettive dell'uomo.


Realtà o fantasia? Dopo un po' di scetticismo Susumu comincia effettivamente a sviluppare uno strano potere: quando tiene coperto il suo occhio destro, riesce a vedere in alcune persone i loro "homunculus", ovvero la manifestazione corporea delle loro paure, patologie, emozioni, stress, gioie e desideri reconditi. Ad esempio, tra i primi homunculus che entreranno in contatto con il protagonista ci sarà un pericoloso yakuza, che visto attraverso il solo occhio sinistro si manifesta come un grande mech al cui interno si nasconde un bambino spaventato.

Homunculus è un manga sulle percezioni umane, sui rapporti interpersonali, sulla capacità di valutare gli altri, sull'empatia verso chi ci sta attorno, sul valore del vedere in modo chiaro o astratto le molteplici disfunzioni più o meno nascoste in tutti noi. Il fumetto di Hideo Yamamoto è decisamente consigliato a un pubblico maturo, non solo per le tematiche complesse di cui tratta, ma anche per alcune scene esplicite (riguardanti liquidi umani) che potrebbero disgustare un lettore particolarmente pudico.


Dall'inizio alla fine, Homunculus è un susseguirsi di allucinazioni e illuminazioni, consapevolezze e fantasie, ipotesi e scoperte, tutto quello che accade normalmente quando si tenta di conoscere realmente una persona a noi estranea. Arrivati all'ultimo numero, non si può che lodare l'autore per come sia riuscito a concludere la storia in maniera perfetta, a mio parere, senza cadere in banalità o facili scappatoie. Un finale adatto al complesso spettacolo psicotico a cui ci ha ormai abituati il genere umano.

Potete cercare la serie completa di Homunculus su Ebay tradizionale o Ebay Annunci (nella vostra città), oppure recuperare i singoli numeri in qualche bancarella random a una delle prossime fiere del fumetto. Senza dimenticare che come sempre, potete avere una preview del manga su uno degli innumerevoli siti di scan online che potete trovare con Google. Buona lettura!


Se vuoi scoprire altri manga alternativi, ecco una serie di video da Youtube:


3 ottobre 2012

Rolo Tomassi - EP (2006)


I Rolo Tomassi sono un gruppo inglese nato nel 2005 a Sheffield, scoperti qualche anno fa non ricordo bene come, ma probabilmente grazie al solito Last FM. Li avevo ascoltati un po' con distrazione tanto che li ho lasciati dimenticati nella directory dei nuovi album per parecchio tempo, prima di essere riesumati come traccia sonora per uno degli album del mio non-gruppo.

Ho subito amato la voce di Eva Spence (quante ragazze possono vantare una voce così?), ma per qualche motivo le canzoni dei Rolo Tomassi mi sembravano non abbastanza spastiche per essere consumate all'infinito. In realtà, avevo solo sentito alcune tracce dei 2 album principali, Hysterics (2008) e Cosmology (2010), solo questa estate, per qualche motivo random, ho ascoltato per bene il loro primo EP omonimo del 2006. Fuck! E' dannatamente spastico, uno dei migliori album di sempre, per i miei gusti.


Perchè l'EP dei Rolo Tomassi mi fa venire i brividi di godimento a ogni ascolto? Tastierine elettriche stridule, doppia voce urlante, pause improvvise, batteria che saltella veloce, chitarre ondulanti, un mix dadaista gridato ironicamente pesante, un miscuglio di suoni e canto che viene riassunto perfettamente dalla seconda traccia, Curby. Senza dimenticare una delle migliori tracce strumentali di sempre, C Is For Calculus.

La gente su Last FM li generalizza come art punk, chaotic hardcore, electronicore, spazzcore. Come al solito, fate prima ad ascoltarvi un paio di canzoni qui sotto, per capire se vi possono piacere. Una volta persi tra i suoni dei Rolo Tomassi, potete comprare il loro EP su Amazon UK o Amazon IT a circa 15 euro, su Play.com tra i 10 e i 20 euro. Buon ascolto!



30 settembre 2012

Domenica, viaggi in treno, cacciatori, cene, traslochi, pizza, lupi, pomeriggi, ultimo gelato, difensori di dungeons

Huuuuuu, è domenica. Oggi son riuscito a darmi per disperso da persone e impegni, così posso rilassarmi facendo l'asociale che ne avevo decisamente bisogno :P

In settimana sul treno all'andata ci sono su anche la Stilista di Argomenti e la Editrice di Immagini, quindi niente quest a Monster Hunter mentre ascolto musica, sul treno del ritorno c'è solo la Editrice di Immagini, ma anche qui lascio PSP e lettore mp3 nella borsa. Certo, potrei anche mettermi a giocare e a sentire musica se ho proprio voglia, ma visto che son tra le poche persone con cui si dialoga con piacere, mi perdo in discorsi vari più o meno complicati e biologici. Da domani dovrebbe prendere lo stesso treno anche la Persona Densa, wtf, si sono tutte messe d'accordo apposta?


E fra una cosa e l'altra, sono almeno 2 settimane che non riusciamo a trovarci con il Cacciatore di Necromanti e Deathgamer per giocare a MonHun in Coop, quindi vedendo un po' come va, mi sa che finiremo tutte le quest nel 2020 ;P Sempre bellissimo, comunque, sono quasi a 100 ore di gioco :D

Venerdì son riuscito a dormire 9 ore e recuperare un po' di energie, fare la spesa, pulire la camera e la cucina, perdermi in varie ed eventuali, poi la sera a cena con la Traduttrice Irlandese e il Lettore Americano, oltre ad altra gente random. A volte mi meraviglio della mia capacità acquisita di insidiarmi in una qualsiasi ragnatela di rapporti, con o senza maionese.

Le zanzare dovrebbero smetterla di rifugiarsi in camera mia perchè fuori hanno freddo.

Ieri matttina dopo un'altra salutare dormita, ho raggiunto la Persona Densa per aiutarla con il trasloco provvisorio, tra scatoloni e scale e spostamenti di mobili, abbiam mangiato che erano le 14 passate. Poi scarico delle cose e l'ho salutata giusto in tempo per tornare a casa 5 minuti prima che arrivasse l'amico Emogamer con Deathgamer, per cazzeggiare un po' provando un po' di demo e giochi nuovi sul 360. Poi a tardo pomeriggio li ho cacciati così ho potuto prepararmi con calma nell'attesa che arrivasse l'Amico Coop per raggiungere tutto il gruppo radunato alla baita del Cacciatore di Necromanti per la cena a base di pizza fatta in casa nel forno a legna, fuck, best pizza ever, ogni volta ne mangio 50 tonnellate e quasi muoio, ma ne vale la pena :P


Tra infinite fette di pizza, discorsi vari, l'evitare i cani del giardino, stravaccarsi sul divano appena si liberava un posto, venir schiacciati dalla Stilista di Argomenti, tagliare la salsiccia e la mozzarella per i condimenti, recuperare la Coppia di Ruolo facendomi il sentiero a piedi fino alla strada perchè si erano persi, dolci e bevande, giochi più o meno sociali, a notte inoltrata eravamo strapieni e odoranti di camino come sempre.

In teoria oggi dovevamo trovarci in ludoteca, ma il mio limite di socializzazione per il weekend era stato già superato da un pezzo, quindi stamattina dormita fino a mezzogiorno, pranzo leggero, ricerca musicale, relax sul divano per andare un po' avanti a Just Cause 2 e pulizia del bagno che ne aveva decisamente bisogno! E tra un attimo esco perchè domani è ottobre e mi serve l'abbonamento del treno :P

Tra i vari nuovi gruppi musicali abbastanza interessanti scoperti ultimamente, i Deadly Eye Candy egli Imhora. E' anche uscito il primo singolo del nuovo album dei Rolo Tomassi, ma fa cagare. E fuck, lo sapevo che finivano a fare roba banale anche loro! Vabhe, aspettiamo di sentire il resto delle canzoni.


Per finire favolosamente la giornata di eremitismo, per cena mi faccio l'ultimo gelato della stagione calda, ho preparato la gelatiera e il mascarpone, già pregusto il risultato :Q Stasera poi si ritorna a giocare in coop con Yota, abbiamo recuperato Dungeon Defenders su XBLA in offertà a metà prezzo, quando avevam giocato la trial ci era piaciuto, poi ci sono le armi rare = droga!

E vabhe, domani mi sa che si ritorna a lavoro.

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...