12 novembre 2012

Volume, yogurt, sonno, riassunto, solo cause, cibo

Certe sere il volume degli album non è mai troppo alto

Certo che le zanzare potrebbero anche andare in letargo il 12 novembre.

Con la nuova Yogurtiera lo yogurt viene proprio bene, 1 litro di latte a lunga conservazione intero e 11 ore di attesa, bello cremoso, si fanno 7 vasetti abbondanti che mi durano più di una settimana mangiandolo tutti i giorni, quale sarà il prossimo macchinario per l'autoproduzione che andrò a recuperare?


Stamattina ero talmente addormentato che ho lasciato a casa il burro di karitè, praticamente essenziale per le labbra con questo freddo, fucking first-world-problem. Dovrei tenermene un barattolo di scorta anche in ufficio per le emergenze, e un barattolo in ogni borsa a tracolla che uso e ogni marsupio. E ogni tasca di ogni pantalone. (Se per caso stai cercando di comprare il burro di karitè, ecco dove lo prendo io e qualche consiglio su come usarlo)

Lo scorso weekend è durato troppo poco, tra una cosa e l'altra, venerdì son stato tutto il giorno a milano con la Coppia di Ruolo per un giro al GamesWeek (decisamente poca roba interessante per i miei gusti) e discorsi più o meno nerd saltando da una metro all'altra per poi mangiare un gelato perchè dopotutto non fa così freddo o comunque il gelato è sempre buono. Poi sabato mi son svegliato tardi, son dovuto andare a far la spesa e dopo pranzo a pulire casa che aveva bisogno, la sera il cineforum comune è saltato, ma mi son finalmente visto la raccolta di corti The Foruth Dimension, quello di Harmony Korine era perfetto, gli altri 2 poco interessanti o troppo hipster. Poi ieri sistemazione dell'e-shop che sto facendo per una conoscente, fino a quando si è autoinvitata la Stilista di Argomenti per la merenda, ora che è andata via ho fatto appena in tempo a riprendermi un attimo e lavarmi prima della cena a casa di parenti, da cui sono giusto scappato in tempo per un fine serata in coop con Yota a Dungeon Defenders.... uuurgh ed è già lunedì.

Quando son le prossime vacanze? In teoria dal 21 dicembre, manca più di un mese =___=


Ho finito di leggere il manga di FLCL, bello e dadaista quanto l'anime, ma i disegni sono anche più assurdi, prima o poi ci faccio un post. Ho letto anche tutti i primi 10 numeri di GANTZ che mi aveva prestato il Cacciatore di Necromanti, non è malissimo come manga d'azione, ma davvero troppo per ragazzini con tutto quel fanservice a ogni capitolo :P

A volte cadiamo nella trappola dell'accontentarsi per mancanza di altro. Ma se ne esce facilmente a queste condizioni.

Con Just Cause 2 mi mancano poche missioni credo, ma che quando trovo un poco di tempo per giocare a casa preferisco usarlo per la coop, mi sa che ci metterò ancora un bel po' per finirlo... anche perchè mi sa che vorrei stare in giro a cazzeggiare per il mondo finchè non ho esplorato tutte le locazioni almeno :D Sooo goood, se Just Cause 3 esce con la coop, best game ever.

Ho preso gli ingredienti per farmi la torta di mele, ne ho ancora TROPPE da finire in casa, devo farle fuori ma da sole non è che ne vada matto :P Ho voglia anche di fare il tiramisù, non lo faccio da troppi mesi :Q


Posso dormire 10 ore almeno?

Mi è venuta una voglia random di toast, da quanti anni non ne mangio? Mmmh.

4 commenti:

  1. Dai... la prima frase sembra di Ligabue XD
    Proprio oggi ci hanno chiesto se eravamo stati al gamesweek, ma Milano è troppo lontano e poco interessante per andarci.
    Prova a fare la marmellata di mele e cannella...mmmmm.....*__*

    RispondiElimina
  2. WTF? Lo dico sempre che rimanere in balia dell'intrattenimento popolare inquina l'immaginazione con accostamenti spaventosi :I
    Il GamesWeek è davvero inutile, molto meglio la mini esposizioni di giochi indie organizzata nella cantina di un palazzo di milano qualche settimana fa, dove ho giocato a Thirty Flights of Loving <3
    Ho già TROPPA marmellata da finire, tipo 20 barattoli di quella che ho fatto questa estate :P

    RispondiElimina
  3. ma dai, sono andato al games week sabato mattina, mai avrei detto ci saresti andato anche tu, proprio perché è una cagata paurosa :P

    sono andato fondamentalmente perché avevo tempo libero e volevo salutare di persona qualcuno della vecchia guardia di multiplayer (di alternative reality c'eran tanzen e barokarza, il secondo giocava anche a pso)...è stato un saluto molto veloce per via del casino, mi han regalato una maglietta di Hitman almeno :P per il resto ero li da solo, non conoscevo nulla di ciò che avevo intorno, non avevo voglia di fare amicizia e c'eran troppi diciassettenni che facevan casino nella navetta e cubiste in giro svestite che non ho ben capito il collegamento coi videogiochi, soprattutto quando ho visto che dipingevano sul curopo di una tipa in costume...nello stand di un gioco di calcio? wtf?

    RispondiElimina
  4. Te l'ho detto un sacco di volte che se vai a Milano devi avvisarmi, non ci metto niente a passare qualche ora per fare 2 chiacchere dal vivo al di fuori dei meeting nerd annuali ;P
    Immagino che sabato il GamesWeek fosse pure peggio e pieno di gente, almeno venerdì si respirava.. cmq le standiste mezze nude sono li apposta per gli adolescenti, così sono distratti e non si accorgono che i giochi sono sempre uguali e cambia solo il numero dopo il titolo

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)