19 ottobre 2012

Autunno, zuppa calda, appuntamenti, guerre felici, coperte, varie ed eventuali

Bbbrrr comincia a far freddo, però aspetto ad accendere i caloriferi in casa e mi copro di maglioni e coperte finchè posso :P

Questo weekend sarebbe dovuto essere distruttivo in fatto di eventi sociali a ogni minuto ma forse sono riuscito a evitarne un po' e questo mi rassicura. Con la bassa temperatura e il cielo grigio, cosa c'è di meglio che staserne sul divano sotto al piumone a leggere, vedersi un film o giocare a Happy Wars mentre si mangiano cookies fatti in casa? ;P


Ho un quintale di mele in frigo e in cantina da far fuori, senza dimenticare le castagne. Evviva gli alberi da frutto in giardino!

Tra un oretta mi vesto e dovrei uscire a far la spesa, recupero ingredienti per cookies, torta e pasta alla boscaiola, poi domattina si va al mercato con la Persona Densa per comprare frutta, verdura e la ricotta dei produttori locali che è una dannata droga :Q

La cena parentale in programma stasera è saltata così posso farmi la zuppa calda di zucchine e cipolle, poi film che sono almeno 2 settimane che non vedo niente di interessante, ne ho bisogno spirituale.

Sto continuando la lettura di tutti i libri di Cioran che riesco a recuperare in biblioteca, dopo la mezza delusione di La Tentazione di Esistere, quello che sto leggendo adesso mi sta dando grosse soddisfazioni mentali e la solita tranquillità cinica che toglie (quasi) qualsiasi problema dalla vita quotidiana :U

Mmmh mi sa che ci ho ripensato e accendo un po' i caloriferi.

Domani sera c'è il raduno mensile delle persone con tanta immaginazione dalle parti di Novara, in teoria organizziamo un paio di macchine per andar su tutti e dividere le spese di benzina e varie, mi auguro solo che non torneremo a casa troppo tardi siccome poi domenica pomeriggio c'è un altro incontro a Milano e vorrei andare senza essere troppo uno zombie. Almeno la colazione / pranzo con la Stilista di Argomenti, la Traduttrice Irlandese e il Lettore Americano è stata posticipata alla prossima settimana  ;P

Insomma così a vedere il weekend è già finito praticamente.


Oggi pomeriggio se riesco pulisco un po' casa che ne ha bisogno, mi drogo un po' online con Happy Wars in multiplayer con Yota e probabilmente non riuscirò a fare le altre 40.000 cose che ho segnato nella mia "to do list". Fra l'altro è uscito anche Serious Sam 3 per XBLA, tra poco esce Dark Souls: Prepare to Die Edition, c'è Dungeon Defenders da continuare e dovrebbe anche tornare l'Amico Coop per trovare altre armi rare in Borderlands. Cazo, troppi giochi belli in Coop e poco tempo :(

Devo iniziare anche un paio di progetti per mettere le basi al mio improbabile futuro di lavoro in proprio, per il momento niente verdure e polli, ma un sito-negozio-vetrina-eshop per la Creatrice di Suoni e un sito-vetrina-random per Eddy. Naturalmente si fa tutto con Wordpress e Woocommerce, sono perfetti e gratuiti, ci vuole solo il tempo per gestire il tutto.

Grazie a ponti e giornate startegiche, prendendo solo 3 giorni di ferie sarò a casa dal 26 al 4 novembre, 10 giorni in cui, forse, riuscirò a fare un po' di quello che ho in programma.

C'è anche un concerto dei Rolo Tomassi a inizio novembre a Milano, ma vista la qualità dell'ultimo album, direi che lo evito. Devo invece recuperare l'album degli Errata o mandargli un po' di soldi perchè se lo meritano ;U

6 commenti:

  1. Da me c'è ancora una temperatura mite/calda.. niente caloriferi e la zuppa calda non è ancora apprezzabile al 100%.
    Aspetto con ansia di mangiare le mie prime caldarroste! :p

    RispondiElimina
  2. Qui invece ho tirato fuori il cappottino.
    Quindi web designer e e-commerce in proprio con piattaforma prefabbricata? Io ne ho la nausea ormai... non mi sento proprio portata per la grafica, ma ormai DEVO finire!

    RispondiElimina
  3. di Cioran parlava proprio in settimana Michael Palin durante uno dei suoi viaggi. La ricotta è la bontà fatta in cibo, a cucchiaiate me la mangerei. Maglioni e camino, si deve combattere la dittatura dei caloriferi! almeno fino alla prossima settimana... u_u

    RispondiElimina
  4. @Nyu: in questi giorni è uscito di nuovo il sole e fa caldino, ma appena sparisce dietro le nuvole serve il maglione pesante... le caldarroste già fatte e mangiate! :D

    @Clyo: Il cappotto è un po' troppo per me, lo tiro fuori solo quando comincia a ghiacciare il prato ;P In realtà l'idea che mi gira al momento è di fare un po' di produzione agricola / allevamento in proprio e nei tempi liberi fare siti per altri a prezzi molto più bassi delle agenzie (tipo per fare un e-commerce identico a quello che faccio con Wordpress e Woocommerce, una agenzia chiede 20.000 euro..). Della grafica non mi occupo, ci sono i template adatti a ogni gusto che sono gratis o costano 40$, l'unica cosa davvero importante di un sito è l'ottimizzazione SEO e i contenuti ;P

    @Vincet: non sapevo chi fosse Michael Palin ma vedo che era uno dei membri dei Monty Python e questo mi ricorda che prima o poi dovrò vedere uno dei loro film, anche se ho la sensazione che non mi piacerà, ma gli do il beneficio del dubbio ;P La ricotta è la merenda migliore di sempre :U

    RispondiElimina
  5. Scema io che non mi faccio pagare così tanto, ma infondo devo ancora imparare. Credo comunque che la grafica faccia parte del contenuto del sito, tant'è che si parla di brand identity...

    RispondiElimina
  6. Per esperienze passate, il più delle volte basta metterci il logo in alto a sinistra e mettere i colori complementari e i direttori sono contenti anche per il brand ;P

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)