4 settembre 2012

Ci spariamo in vena le teorie keynesiane, inaliamo la disperazione del crack del ’29

Oggi in riunione al lavoro salta fuori che se le cose continuano a questo modo l'associazione rischia grosso e non ci sono abbastanza soldi per andare avanti, più o meno, o comunque si dovrebbe riorganizzare tutto. La cosa non mi preoccupa, anzi, sento un po' la gioia della libertà nella disoccupazione eventuale, i LULZ nel vedere un direttore fallimentare che non è capace di fare il suo lavoro sprecando tempo e denaro, il non dover più andare in quella città di merda chiamata milano, e si vabhe, in generale immagino non ricevere più uno stipendio mensile. Si parla sempre di roba teorica naturalmente, perchè essendo una associazione internazionale, comunque immagino ci saranno le grandi menti europee che se vedono l'italia saltare, danno qualche aiuto non ben specifico. In ogni caso, se mai finisco senza lavoro, che si fa? Un piano molto grezzo che mi piace immaginare, tante cose random senza una base pratica, vendere questa casa troppo grande, prendermi un monolocale semplice ma con giardino per l'orto magari, mettere un appartamento in affitto, andare a fare lavori manuali che non vuole fare nessuno ma che non sono poi tanto male, eventualmente trasferirmi in qualche paesino di montagna o in qualche paesino dell'est europa, impiegare efficacemente i risparmi raccolti in tutti questi anni, vendere shop online ad aziende che non hanno la minima idea di come funziona internet e wordpress, mettere su un bed-&-breakfast con entrata solo su invito e solo per nerd, fare sub-affitto delle stanze non utilizzate di questa casa per studenti o lavoratori precari, vendere roba superflua da cui mi potrei anche separare, usare di più la bici, mangiare più verdura e meno carne (costa meno e fa meglio?), eventualmente andare a fare il custode per la casa a Zurigo dell'amico coop che tanto lo mandano sempre in giro per il mondo e almeno ha senso che paghi l'affitto se ci sta dentro qualcuno, in generale continuare a fare downshifting come già faccio ma più in profondità, decrescita felice, vendere biscotti e torte, e qualunque sia il futuro che ci aspetta, non c'è comunque problema perchè tanto non siamo immortali e nell'attesa ho un sacco di film da vedere, persone con cui dialogare, musica da ascoltare, giochi da giocare, libri e fumetti da leggere, tempo per dormire :)

16 commenti:

  1. Ahah, tutte cose a cui sto pensando anch'io... solo vorrei farle tutte insieme e c'è qualcosa che non funziona così.
    Io vorrei anche un negozio di cose artigianali... ma visto che non so trattare con le persone finirei per insultare i clienti(Uahahah).

    "downshifting": meno male che esiste mr.Fedo che mi spiega l'inglese.

    RispondiElimina
  2. Ci vengo io a fare la commessa nel negozio di Clyo, all'occorrenza ho una discreta faccia di bronzo!
    Ci apriamo un negozietto tutti e tre insieme! :p

    RispondiElimina
  3. @Clyo: secondo me un po' tutte assieme potrebbero anche funzionare, singolarmente probabilmente non permettono di sopravvivere, ma con un po' di tutto, chissà? ;P Qualcuno mi suggerisce l'idea di pasticceria-sala-da-thè-libreria-robe-artigianali. La prossima volta scrivo "sempicità volontaria" ;P

    @Nyu: affare fatto! Io con i clienti ci posso aver a che fare solo tramite e-mail e commenti online ;P Ora bisogna solo decidere il luogo dove sorgerà questo importante negozio ;U

    RispondiElimina
  4. Tempo pochi giorni... incrociate le dita e PORTATEMI DEI PASTICCINI!

    Me l'ha spiegata un po' differentemente "downshifting": scalare la marcia... ma in effetti ho capito il concetto.

    RispondiElimina
  5. Ho lavorato 7 anni in una caffetteria.. penso di essere una discreta intrattenitrice di esseri umani! ..anche se preferirei avere un villaggio vacanze per animali.. uhuhuh!

    RispondiElimina
  6. Allora facciamo che sul retro della sala da thé-libreria-robe artigianali ci mettiamo un B&B per animali ;D

    RispondiElimina
  7. Signori, se permettete vorrei contribuire..mi offro di progettarvelo io il negozio pasticceria-sala-da-thè-libreria-robe-artigianali! Come pagamento va bene una meringa ^^ Tranquilli che non crolla...forse =3

    "decrescita felice".. XD La fai troppo facile secondo me xD

    RispondiElimina
  8. bene, direi che abbiamo tutto, siamo a posto e possiamo anche smettere di fare altri lavori o studiare ;P



    RispondiElimina
  9. la pasticceria-sala da thé-libreria-robe artigianali è tutta nella mia testa... bisogna solo trovare il posto giusto e una discreta quantità di quelle cose che si chiamano soldi...

    Naushika potrebbe progettare gli interni, io mi posso occupare della preparazione dolci, Nyu di servire i clienti, Clyo delle cosette artigianali, Pixel della promozione online...

    La musica del locale magari evitiamo di farla scegliere a Pixel eh!

    RispondiElimina
  10. AhAhAh...Pixel Dj ;D

    Bello "cosette artigianali", fa tanto "Fuffa", decisamente ciò che mi riesce bene ;)

    RispondiElimina
  11. Tanto non faccio entrare nessuno nel locale se prima non mi fa la lista dei suoi gruppi preferiti e se sono troppo commerciali è vietato l'ingresso

    RispondiElimina
  12. Allora puoi mettere il cartello: "io non posso entrare" con la mia faccia sopra... :-( cattiwo

    RispondiElimina
  13. tzè... ci fai fallire ancora prima di aprire!

    RispondiElimina
  14. @Clyo: puoi sempre cavartela rispondendo alle domande secondarie tipo film e libri preferiti ;P

    @Yotsuba: i veri negozi di successo sono quelli veramente esclusivi per pochi eletti!

    RispondiElimina
  15. Sai già che anche le risposte secondarie (se le sapessi) non sarebbero di tuo gradimento.

    I veri negozi di successo sono quelli che ti fanno sentire esclusivo tra pochi eletti...
    e certo... ci vorrebbe qualcuno che avesse studiato comunicazione per farlo funzionare :P

    RispondiElimina
  16. Comunicazione? Tutto sotto controllo! :U

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)