5 giugno 2012

Ciò che non si può dire, un impossibile adeguamento fra la presenza e il segno, è il postulato del lavoro che sempre ricomincia, che ha per principio un non-luogo dell'identità e un sacrificio della cosa


Nessun commento:

Posta un commento

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)