31 maggio 2012

Stanley Kubi - Dying for a Drinkie + Music By


Gli Stanley Kubi erano un gruppo francese che ha suonato assieme dal 2004 al 2009, quando alla morte di uno dei componenti, hanno deciso di chiudere il loro progetto musicale. Il nome della band è naturalmente un omaggio al famoso regista americano, Stanley Kubrick, dal quale hanno preso spunto anche per foto e immagini racchiuse nei loro album.

Ho scoperto gli Stanley Kubi solo a fine 2011 e sono riusciti abbastanza facilmente a raggiungere i miei standard musicali, facendosi apprezzare dopo i primi ascolti. Insomma, roba abbastanza fuori dagli schemi per non sembrarmi già sentita.

Una voce allegramente spastica, batteria trotterellante, chitarra che rimbalza quà e là, trombone che potrebbe essere usato in maniera più violenta ma comunque non scherza, mandolino di contorno, dialoghi e rumori tagliati da vari film di Kubrick, evoluzione delle canzoni che potrebbe benissimo essere improvvisata.


Dying for a drinkie è il loro primo album del 2005, pubblicato su un mini CD da 3 pollici dentro una mini confezione con dentro un mega poster tutto spiegazzato e probabilmente stampato in casa, con su una foto di Lolita di Kubrick, su cui ho dubbi abbiano chiesto il permesso. Bellissimo, fa tanto amatoriale.

Music By è il loro album del 2007, questa volta pubblicato su un normale CD in una confezione cartonata, con disegni e foto ripresi da Barry Lindon di Kubrick. Anche in questo caso, non penso abbiano chiesto il permesso, ma chissà.

Che altro dire prima di lasciarvi all'ascolto? Potrei ad esempio farvi notare che sul sito ufficiale degli Stanley Kubi potete scaricare tutte le loro canzoni gratuitamente, ma eventualmente se ve ne innamorate e volete far sentire il vostro supporto, potete mandare una e-mail a stanleykubi@free.fr così MadameMacario da Parigi vi risponde con tutto il suo stile e con un po' di attesa vi spedisce a casa gli album a seguito del vostro bonifico europeo di circa 10 euro a CD.

Su Last FM li taggano come avant-garde rock, drunk mike patton, experimental hardcore, jazzcore, rougecore, under 2000 listeners. Inutile dire che fra qualche anno gli album degli Stanley Kubi diventeranno introvabili, quindi non perdete tempo ;P



1 commento:

  1. Hello
    I'm Pak, ex-Stanley Kubi. Thanks for your chronicle about 2 of our productions. Very cool !
    Some precisions : here's our official website http://stanleykubi.propagande.org/index.htm
    You'll see that "Dying for a drinkie" is our 2nd production. The first was an EP "The winter can be fantastically cruel". Same year 2005 !
    You can download ALL our music on our website.
    You can also buy it on the label of MadameMacario (SK's singer) : https://angrrylabel.wordpress.com/ but... be patient !!
    About the permission to use Stanley Kubrick's picture... well, in 2005, we decide to didn't care about Robert Kubrick (Stanley's son maybe ?!?!?) But about pictures in "Music by" (2007), we use only pictures that we create OURSELVES !! If you watch if closely, you'll see candles on... beer bottles !! We did in a friend's pub and had a lot of fun !!
    Thanks again dude !

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)