15 maggio 2012

Il termine "concetto" è preso qui a designare la rappresentazione mentale di qualcosa che è afferrato, compreso, conosciuto come risultato di un processo di riflessione.


11 commenti:

  1. Ok, questo potrebbe essere un pezzo dei Uochi Toki, dato il climax con allitterazione del co.co.co.pr.ssss. I Pancake invece sono di NonnaPapera

    RispondiElimina
  2. Approvo la scelta editoriale dei pancakes! (e li approverei ancora di più se fossero sulla mia scrivania ;-P)

    RispondiElimina
  3. IlPastoreDiNecromanti16 maggio 2012 12:48

    Ho appena visto sul Tubo come si fanno i pancakes...sono di una semplicità abbagliante! Cosa stiamo aspettando a farli tutti i giorni?

    Vedo che abbiamo tolto i captcha, sacrosanta scelta.

    Ho notato che Pixel spesso mette titoli a caso con immagini random, lo fa per studiare come si evolve il nostro caos comunicativo, ci sta studiando tutti!

    RispondiElimina
  4. @Clyo: effettivamente potrebbe essere un testo scritto da Napo, però ho solo aperto una pagina a caso da "L'uomo a una dimensione" di Marcuse e ho trascritto la prima frase sensata che ho trovato :P I pancakes sono esattamente quello che avrei voluto mangiare ieri sera, ma sono rimasto senza uova :|

    @Yotsuba: la prossima volta però li faccio io, tu li cucini troppo dietetici, non hanno quel bell'aspetto unto e grasso :P

    @Acalia: di solito li preferisco salati con carne, ma anche dolci non sono male per merenda sulla scrivania :P

    @IlPastoreDiNecromanti: mi dicono che troppe uova fanno male, quindi bisogna dosare i cibi uovosi nel tempo, altrimenti si potrebbe mangiare tutti i giorni solo pancakes e tiramisù. I titoli e le immagini sono tendenzialmente dissociati fra loro, così si esaltano a vicenda ;P

    RispondiElimina
  5. Probabilmente anche Napo copia Marcuse. Tanto tempo fa Mr Fedo ha provato a farmi i pancake ma con lo sciroppo non erano sto granché, meglio il pane secco nel latte e poi nel uovo e poi nella padella e poi nella pancia.

    RispondiElimina
  6. Pane secco grattuggiato o spappolato? Di solito con pane + uova + latte ci faccio le tortine salate

    RispondiElimina
  7. Pane secco a fette intere: le "pucci" ( si dice?) nel latte e poi nel uovo, diventa molle e poi lo friggi....mmm... me li faceva la mia mamma! ;)

    RispondiElimina
  8. se ci metti in mezzo la mozzarella a 2 fette di pane lattoso, pucci nell'uovo il tutto e lo impani con il pane grattuggiato, praticamente esce la mozzarella in carrozza che fa godere. Solo che non amo molto fare le cose fritte, dovrei provare a farla al forno

    RispondiElimina
  9. Pane lattosio? Per fritto intendo che li metti in una padella unta di olio o burro, non che le anneghi nell'olio bollente. Dovrebbero andare bene anche in forno. Una volta mi pare mi avesse fatto anche la mozzarella in carrozza, ma è una cosa diversa. (Uahahah---> io che parlo di cucina! XD)

    RispondiElimina
  10. Pane lattoso = pane pucciato nel latte ;P Potresti iniziare a fare creazioni in cucina in stile bento-box, forse ci prenderesti più gusto :U

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)