27 aprile 2012

Meeting Nerd 2012 - Day 01: facciamo fuori i giochi in multi per xbox intanto che è ripartito. Ma alla fine, meglio il GameBoy

Sono quasi le 2 di notte o di mattina, primo giorno di Meeting Nerd concluso con successo! Stamattina mi son svegliato alle 11 passate, dopo aver cazzeggiato un po', finito di pulir casa, fatto doccia e vestito, alle 13 sono uscito per recuperare Yota che arrivava in stazione alle 13:15. Ovviamente ero in ritardo, ma anche con un po' di traffico sono riuscito a recuperarlo con successo.


Tornati a casa, pasta al tonno che ormai era tardi. Poi prima ondata di giochi in coop, abbiamo provato ToeJam & Earl 3 per xbox. Ah si, dopo più di un mese con la spina staccata, il vecchio xbox è ripartito. Comunque ToeJam Earl 3 è una merdata di gioco. Personaggi con il character design peggiore di sempre, livelli tutti uguali. Giusto un oretta scarsa di risate per il trash, ma poi abbiamo abbandonato.

Poi ho trollato un po' Yota facendolo giocare a Gun Valkyrie. Il sistema di controllo peggiore del mondo, dopo Outtrigger per Dreamcast.

Provati anche Conker: Live & Reloaded, qualche missione in coop contro gli orsetti tedeschi, potenzialmente divertente, ma con quell'HUD e il mirino si capisce davvero poco. Provato anche Tenchu 3, ma a quanto pare la coop è solo una serie di missioni che non centrano nulla con la storia, poco interessanti.


Verso pomeriggio tardi, abbiam giocato Tom Clancy's Rainbow Six 3: Black Arrow, FPS quasi tattico che si gioca con piacere... domani faremo qualche altra missione, peccato che non si possa giocare in 4! Muoversi di nascosto tra le stanze ed evitare di uccidere gli ostaggi. Uno dei doppiaggi più demenziali di sempre.

Poi cena, zuppa di zucchine e cipolle. Doveva passare anche Deathgamer, ma era troppo stanco dopo la giornata di lavoro. Finito di lavare i piatti, partita a SpikeOut: Battle Street, un paio di livelli perchè Yota non lo aveva mai visto. Picchiaduro a scorrimento, un po' trash, un po' rozzo, ma in easy è divertente. Il rumore che fa quando carichi il mega-pugno da una grande soddisfazione.

Vero leader indiscusso della giornata, Treasure Treasure: Fortress Forage: Extra Edition, indie-game per Xbox Live Arcade che ha scoperto Yota, comprato questa sera per pochi punti. Bellissima grafia in stile vecchio Gameboy, oltre 2 ore di coop con enigmi platformici davvero malati. Non so quante altre persone siano state così pazze da prendere tutti e 21 i tesori. Noi lo abbiamo fatto. E sono le 2 di notte.



Di Rosa ancora non si sa niente, forse lo hanno rapito. Ed dovrebbe arrivare sabato e se va tutto bene Kyle ci raggiungere per un po'. Adesso dormo. Ho sonno. Ma almeno non c'è ancora Ed che ci tiene svegli fino alle 6 come l'anno scorso.

9 commenti:

  1. Oōooooh il ritorno del meeting nerd!
    Non mi sembrano brutti i character della prima immagine, magari un po' quello viola-verde... Quello del video invece è simpatico e semplice, mi studieroò le tilemap, ma per ora lavoro in stile Rayman.

    RispondiElimina
  2. Per apprezzare a pieno la bruttezza dei personaggi di Toejam Earl 3, devi assolutamente vederli in video. Già che ci sei, vedi anche
    il video di Rayman Legends se non lo rimuovono prima :O

    RispondiElimina
  3. Quel video di Rayman me l'ha fatto vedere giusto ieri il mio ragazzo : D, come al solito spacca, ma mi piacciono di più le scene di Rayman Origins: la concept artist dei bkg è una della gobelin ( se non sai poi te ne parlo), ma non so se è la stessa per questo ultimo.
    I character dell'altro sono assurdi ma non brutti, mi ricordano quelli di coca-cola factory, stavo per dire che i colori e la scelta del blin per il bkg dell'astronave facevano schifo, ma invece il bkg esterno è abbastanza complesso e piacevole.

    RispondiElimina
  4. Devo riattaccare l'Xbox qualche volta anche se tra Xbox ed il suo convertitore (l'Xbox è un modello USA quindi va adattato il voltaggio almeno) lo spazio che prendono è abbastanza grosso.

    La grafica di TJ&E3 per Xbox sembra comunque abbastanza carina, ambienti grossi, frame rate abbastanza fluido, e non mi sembra così tanto cambiato come concept dei personaggi rispetto alle origini su MegaDrive/Genesis.
    Gun Valkyrie è uno dei giochi in cui hanno introdotto lo stupido meccanismo del "premi lo stick come se fosse un bottone" e può fare decisamente male alle dita, per altro è un gioco con grafica decisamente avanzata per i tempi e stranamente giocabile. Tra l'altro, per alcuni giochi preferisco di gran lunga il vecchio controller Duke (quello enorme con cui l'Xbox è uscito). Perfetto per Halo.

    Il problema maggiore di quelle console, Xbox e PS2, per me è che devi tenerti un buon vecchio CRT (tutte le console prima dell'Xbox 360 rendono malissimo su un LCD)... connessione SCART RGB oppure Component, un problema specialmente per alcuni giochi dell'Xbox che sembravano coperti dalla vasellina sia per la non altissima risoluzione che per come alcuni sviluppatori attaccavano il problema delle scalettature sui modelli 3D (methodo Quincunx --> bordi meno scalettati ma blur anche sul resto dell'immagine ed aggiungendo a quello dei cavi che peggiorano l'immagine ulteriormente...).

    Morrowind per Xbox è uno di quei giochi che cambiando cavi, da quelli base ad una soluzione Component/SCART RGB, sembrava ricevere un aggiornamento grafico massiccio. L'immagine era nitida e pulita. Quante ore spese con Morrowind :).
    Halo 1: CE, Shenmue II, Morrowind, Enter The Matrix (non brutto come dicono), Outrun (il sequel portato da Sumo Digital), Star Wars : Knights of the Old Republic, Panzer Dragoon : Orta, etc... sono tra i giochi che preferisco su Xbox.

    RispondiElimina
  5. Rispondo domani che ho sonno :P

    RispondiElimina
  6. @Clyo: non so chi siano i gobelin, ma quando ho tempo posso vedere su google ;P Sei una delle poche "fan" di Toejam Earl :P

    @Goffredo: in realtà gli ambienti sono piccolini e fin dove lo abbiamo giocato sembrano tutti uguali, cambiano solo le texture. Delle "isole" che volano nel vuoto, connesse fra loro con dei ponti.. assieme proprio a Gun Valkyrye erano fra i giochi previsti per Dreamcast ma poi cancellati e fatti uscire per Xbox, quindi molti dei difetti possono essere dovuti al passaggio di console e "fretta" per farli uscire :P In casa ho solo TV CRT quindi le "vecchie" console si vedono bene, e pure quelle "nuove" le guardo senza problemi :D

    Il mio xbox ha un problema strano: se stacco la spina (o se va via la corrente) e poi la riattacco, non si accende più. Se tengo la spina staccata per un mese, poi la riattacco e riparte. Misteri.

    RispondiElimina
  7. Grazie ad una skybox ben disegnata ed un layout di livelli decente si possono fare miracoli o quasi :).
    Peccato che il DC sia morto presto, non credo che abbia dato il meglio di sé, ma questo capita alle console non prime della classe che ogni sviluppatore spinge fino all'inverosimile (un esempio, Quake II su PSOne: http://www.youtube.com/watch?v=INz6oUQqefI&feature=related).

    Io ho un DC che fa le bizze, ma con un solo gioco, Shenmue... il disco lo carica, ma poi si impalla. Se non fosse il gioco DC che preferisco... boh...
    L'Xbox? Beh... "scaldare" i dischi demo della rivista ufficiale Xbox in acqua calda conta? Funzionava con alcuni dischi su cui si era despositata della colla, probabilmente quando li avevano confezionati (http://forum.teamxbox.com/showthread.php?t=517777).

    RispondiElimina
  8. Altre persone che conosco hanno problemi simili con il Dreamcast, a volte si impalla con giochi specifici, sembra un problema quasi random con alcuni CD fatti in modi particolari.. ma non saprei, il mio per fortuna legge ancora tutto, anche se fa dei rumori davvero spaventosi quando carica :U Lo avevo pagato davvero troppo quando era uscito Jet Set Radio jappo, ma ci ho fatto talmente tante ore tra JSR e PSO che alla fine non me ne sono pentito troppo :P

    RispondiElimina
  9. Fra l'altro stavano riuscendo a fare uscire anche Unreal su PSX, ma è stato cancellato :P http://www.unseen64.net/2009/06/03/unreal-psx-cancelled/

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...