14 marzo 2012

Fare domande il più ambigue possibile, il più aperte possibile. Usare il vincolo della situazione per forzare gli altri a diventare creativi


3 commenti:

  1. ... e ottenere odiosissime risposte standard come "Si vedrà" "Quel che sarà sarà" o "Buffo, ieri pioveva e oggi no" XD

    RispondiElimina
  2. ...e a quel punto si può smettere di domandare e cambiare destinatario!

    RispondiElimina
  3. ... o spiazzarli con una domanda diretta molto precisa che non si aspettano e a cui, magari, non sanno neppure rispondere. E a quel punto o dimostrano creatività (nel palleggiare una risposta) o morte celebrale ^^

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...