29 marzo 2012

Come non scrivere un curriculum per la comunicazione sul web

Siccome dove lavoro siamo alla ricerca di uno stagista per il nostro settore web, in questa settimana mi sono divertito a fare la selezione di tutti i curriculum vitae arrivati, per vedere chi sentire per un colloquio. Ora, io e il mio collega saremo anche dei geek-snob, ma alcuni dei CV arrivati ci hanno davvero fatto lollare a meraviglia, tenendo conto del profilo richiesto sull'annuncio.

Detto questo, ecco alcuni appunti random volutamente esagerati ma forse no, esempi finti, ma forse realmente esistenti su dei CV che adesso occupano il cestino del mio PC in ufficio.


Foto: se nell'annuncio non è richiesta la foto, non ci mandare una tua foto, sopratutto se in vestiti chic ridicoli e pose da modella dell'ex unione sovietica.

Curriculum in formato word: se non sai come convertire un file word in PDF o comunque non ci hai pensato, forse non sei la persona che stiamo cercando.

Nei contatti metti una email qualsiasi che non sia gmail: se ancora usi hotmail o libero (!!!) per le tue email, significa che non hai bene idea di come funziona il web. O non usi davvero le email. O non usi davvero internet. Forse non esisti.

Tutto il CV scritto in Comic Sans: fuck. Comic Sans. COMIC SANS. Nel 2012. I dont want to live on this planet anymore. Respinto immediatamente.

Curriculum Standard Europeo: quel formato è orribile, non si legge niente, ha un loghino merdoso, le informazioni importanti non vengono evidenziate, sembrano tutti uguali. Esattamente il contrario di come si dovrebbe comunicare online.

Curriculum più lungo di 1 pagina: secondo te leggiamo 8 pagine di CV? Non è neanche una questione di contenuto o delle favolose esperienze che dovrebbero rappresentarti, è una questione di capacità di sintetizzazione, di capire quello che è realmente importante, di dimostrare di saper scrivere un testo per il web. Il curriculum ideale di chi oggi vuole lavorare nella comunicazione online, dovrebbe essere compreso tutto in 140 caratteri.

Curriculum senza link a siti web personali, professionali o profili sui social: non ci interessa sapere che sei automunito e hai la patente B. Non stiamo cercando un autista. Ti servono link. Se usi il web, esiste una tua proiezione online, delle tue parole pubblicate in rete, che puoi mostrare solo con dei link. Se hai un blog dove scrivi recensioni delle innumerevoli varianti del pistacchio o un canale Youtube con i video del tuo gatto che cade dalla scrivania, sono perfetti.

Esperienze precedenti: come sopra, se ti proponi per un lavoro sul web, possiamo anche fare a meno di sapere che per 3 anni hai lavorato come commessa in un negozio di scarpe. Non è semanticamente relativo. No, non ci dimostra che ti sei impegnata nel lavoro, se non è qualcosa sul web, non è inerente al profilo che stiamo cercando. E' uno spreco di caratteri.

Nelle capacità tecniche hai messo "Buon utilizzo di Internet Explorer": ooook.

Interessi e Hobbies: scommeto che in quella sezione ci hai scritto viaggi, musica o cinema. Se proprio non riesci a essere meno scontato e fra le tue passioni non c'è la raccolta di sassi a forma di ornitorinco dell'Uruguai, evita di descrivere degli interessi con nomi generici, piuttosto linka la tua lista di film preferiti su IMDB o il tuo profilo di Last FM.

In ogni caso, ti consigliamo di non cercare lavoro nella comunicazione web, il futuro è nell'agricoltura e nell'allevamento di polli.

12 commenti:

  1. Bellissimo quello che la gente scrive nei CV (oddio, adesso vado a vedere cosa ho scritto nel mio, modello europeo XD).
    Vincono il premio demenza quello/a che usa il Cominc Sans (rimasto saldamente ancorato ai primi anni novanta) e quello/a che si vanta di saper usare Internet Explorer XD


    Chissà se ai polli o alle patate interessa se il candidato ha una mail @qualcosadistrano XD (e parlo io che viaggio fedelmente con una mail @operatoretelefonico da un'esistenza, a mia discolpa posso dire che in caso di bisogno per ora ho sempre usato la mia fedele matricola@studenti.polito.it)

    RispondiElimina
  2. IlPastoreDiNecromanti30 marzo 2012 11:57

    All'inizio pensavo: "Porca pupazza, adesso sparerà a zero su tutti i poveri cristi che cercano lavoro" Invece esistono dei veri dementi...

    Foto: per allestire un sito web immagio che la bella presenza sia d'obbligo,vero?

    L'individuo che afferma di saper utilizzare Internet Explorer lo odio con tutta la veemenza possibile.E' da 5 anni che programmo/impagino siti web e produco cosine in flash e certe cose riescono ad infastidire visceralmente quasi tutte le mie personalità... Avrei voglia di fare un colloquio di lavoro con questo tizio, gia mi immagino il dialogo:"Dunque voi affermate di saper utilizzare un compiuters"-"Assolutamente, riesco addirittura a navigare su Internet Explorer senza che mio fratello mi aiuti"-"Cosa sa' fare?"-"Bhe, so salvare le pagine nei segnalibri,so che con ctrl-c ctrl-v posso fare copia-incolla,so scrivere su guggol,..." Terrificante...

    Non c'entra niente,pero sappi che ho scoperto questo blog da poco, è davvero interessante, parla di musica-libri-giochi-realtà in modo intelligente e soprattutto non è il solito mash puzzolente con dialoghi alla Donna Moderna...
    (la sviolinata è finita,sono 50 euro,grazie).

    RispondiElimina
  3. non riesco a scrivere i commenti, si è rotto blogger, o forse non sono il candidato adatto alla vostra ricerca.

    RispondiElimina
  4. oooh, ce l'ha fatta!
    Dicevo: l'hanno detto anche a me quello sullo standard europeo, ho risposto che nel precedente posto non avevano dato molta attenzione al mio curriculum (mai letto e ne ho le prove) ma al mio portfolio. E qui mi state facendo un colloquio è perch<è invece non vi siete fermati alla forma ma vi ha interessato la sostanza ;P

    RispondiElimina
  5. @Acalia: alla fine la qualità di un CV dipende sempre dal ruolo ricercato e da chi fa le selezioni.. in questo caso il ruolo necessità di una "manualità sul web" ben specifica ed essendo io a fare le prime selezioni, pochi hanno speranza di passare :P Comunque 4 profili potenziali li abbiamo trovati.. vedremo come vanno al colloquio.

    @IlPastoreDiNecromanti: credo che la maggior parte dei CV scartati non sapesse proprio cosa fare con ctrl-c / ctrl-v.. intanto stiamo già pensando a qualche prova pratica diabolica da far fare ai candidati durante il colloquio. Non ho 50 euro a disposizione, ma ricambio tentando di combattere contro il poco tempo libero per continuare a scrivere come posso :P

    @Clyo: un buon curriculum "artistico" per il tuo caso secondo me sarebbe spedire direttamente un libricino pop-up ai responsabili, con le pagine e le forme che raccontano al meglio le tue capacità :P

    RispondiElimina
  6. Per quel lavoro in particolare abbiamo visionato a showreel: nel mondo reale non mi occupo di pop-up purtroppo, ma sto facendo in modo di occuparmi anche di quello, così prima o poi o sclero o divento famosa, o divento famosa per i miei scleri, o sclero perchè divento famosa...

    RispondiElimina
  7. aspettavo questo post... viste le anticipazioni!

    RispondiElimina
  8. @Clyo: per me un curriculum pop-up è perfetto per ogni lavoro creativo, può anche solo aprirsi fra 2 pagine e salta fuori un ornitorinco con un cartello con il link al tuo showreel online, ma vuoi mettere l'impatto originale rispetto allo standard europeo? ;U

    @Yotsuba: e settimana prossima avrai anche i pareri in tempo reale sui colloqui

    RispondiElimina
  9. Ma il tuo famoso curriculum si può scaricare da qualche parte? ricordo che sul vecchio blog c'era.. voglio almeno vedere il curriculum di un esperto di comunicazione!

    RispondiElimina
  10. Non lo aggiorno da tempo il CV, ma se dovessi farlo adesso potrebbe essere qualcosa del tipo: @Blek nn ti mando un #CV xkè vivo online dal 1998,sono sopravvissuto a GOATSE e condivido tutto quello che nn si impara a scuola. Colloquio?

    RispondiElimina
  11. tutti, tuttiii! l'ultima dipendenza della settimana, disfruttate :)

    http://www.youtube.com/watch?v=z9oqNNmpxp0

    RispondiElimina
  12. Ho visto il primo episodio, i personaggi principali sembrano interessanti, ma dal trailer sembra che poi il tutto si riduce a una specie di "club del paranormale" e ci sono dei balletti fanservice. Vedrò ancora un paio di episodi prima di capire come va :P

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)