8 febbraio 2012

And there's no map and a compass wouldn't help at all


5 commenti:

  1. Eh sì...Hai rotto la tazza?
    Ora i cocci sono tuoi ;P

    RispondiElimina
  2. Liebster blog: ti ho citato ... sono un po' stufa di 'sti premi volanti, se hai voglia fai tu.

    RispondiElimina
  3. Sto anche provando a rimettere assieme i cocci della tazza frantumata con un po' di colla, ma c'è qualcuno che continua a mischiare i pezzi e rende la cosa difficoltosa. Per il Liebster blog probabilmente non avrò voglia, anche perchè non istiga a scrivere nulla di diverso dal solito se non linkare altri blog che già linko qui a fianco se mi piacciono.

    RispondiElimina
  4. Ma...pensavo fosse una cosa positiva, la frantumazione (non le catene di Sant'Antonio dei blog), allora come al solito non ho capito...ma non importa, sono "cocci" tuoi.

    RispondiElimina
  5. Sarebbe una cosa positiva se fosse tutto più semplice e condiviso, ma visto che il mondo si basa sul chaos, in questo caso sarebbe stato meglio se.

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...