10 ottobre 2011

Freddo, progetti, epic deathmatch, documentari sociali, castagne

E' solo lunedì e sono già staaaanchissssimooo argh. Fortuna che da questa settimana, non farò mai più 5 giorni di lavoro a Milano. Già mi pregusto il weekend lungo 3 giorni. Ho anche fatto un conto, mi mancano "solo" 39 giornate di lavoro prima della vacanze invernali. Niente male.


Intanto ha iniziato a fare un freddo assurdo, la mattina ci sono meno di 10 gradi. Settimana scorsa c'erano 30 gradi, WTF? Doppia felpa e sciarpa pesante necessarie. (update: ora ho finalmente trovato una soluzione per stare in casa al caldo senza sprecare troppo gas)

Dopo aver finito The Path, questo weekend inizio Odin Sphere per PS2. Alla fine Dark Souls non lo prendo ancora, pensavo si trovasse a un prezzo decente, invece a meno di 40 euro sembra impossibile. Aspetto che scenda sui 25 almeno. Non ho il coraggio di prenderlo a prezzo pieno con la possibilità di non sopravvivere fino alla fine.

Venerdì devo anche andare dal dentista, a quanto pare devo togliere un dente del giudizio :\

L'altra sera abbiamo recuperato un po' di cibo cinese con l'amico emogamer, il chitarrista tessile e deathgamer. Erano mesi che non mangiavo gli spaghetti alla piastra, sono sempre buoni come ricordavo. Il dopocena a base di b-movie drammaticamente trash e partita ad Halo 3 fino alle 2, è stato abbastanza epico. Emogamer che volava a rasoterra con un banshee per inseguire deathgamer mentre scappava a piedi, è stata una scena commovente.


Con la persona densa stiamo continuando il progetto per promuovere la ludoteca, ma non è semplice aiutare chi ti chiede di fare un blog, se poi non ti passa i testi necessari per riempire le pagine. Quindi raccattiamo un po' quello che capita a voce e fin ora i risultati sono decenti, ma non del tutto soddisfacenti. Domenica pomeriggio abbiam fatto un po' di analisi sociale sul luogo, ha sempre un suo fascino osservare gruppi di nerd allo stato selvaggio, ci si sente a casa. Si nota comunque la poca fiducia o interesse quando si chiede sostegno nella diffusione online. Mmmh. Se il gruppo non si apre al mondo, difficile riuscire a farlo noi per loro. Vedremo.

Cominciano a entrare i ragni enormi in casa perchè hanno freddo? E' pieno dappertutto.

Qualcuno dica alle universitarie acconciate alla moda di non sedersi vicino sul treno se hanno intenzione di parlare al telefono di cose inutili per tutto il viaggio. Ne risente il resto del mondo, dopo che alzo il volume delle cuffie al massimo per non sentire tali demenze.


Devo recuperare una castagna matta da tenere in tasca per scampare al raffreddore autunnale.

Si aspettano feedback dalle comunicazioni non-relative con obiettivi multipli. Anche questa è iniziata, attendiamo ben sapendo che il fallimento è abbastanza scontato, ma pur sempre non richiesto.

Sono riuscito a trovare l'album dei Murder of Rosa Luxemburg a un prezzo decente. Piango di gioia. Ora vediamo se arriva tutto intero o è un fake.

In previsione del ritrovato tempo libero del part-time, devo aggiornare un po' la lista dei film da recuperare in arretrato.

Fra 5 minuti dovrebbe passare l'amico emogamer, se non si è addormentato sul divano a casa sua.

10 commenti:

  1. Mi spieghi la cosa della castagna matta???
    Da me non esistono, le ho viste per la prima volta quest'anno quando sono andata a Roma! @_@

    RispondiElimina
  2. Da queste parti la tradizione dei nonni dice che se hai una castagna matta in tasca, tiene lontano i malanni di stagione ;P

    Non ho mai capito se si possono mangiare o no, ma visto il nome.. preferisco evitare ;D

    RispondiElimina
  3. In realtà da un punto di vista scientifico per debellare il raffreddore la dovresti mangiare più che tenere in tasca =)Comunque è una simpatica usanza, c'è anche da me ^_^

    Dite alle universitarie acconciate alla moda che parlano al telefono di cose inutili anche di non mettersi a parlare di cose inutili durante la lezione,sedendosi alla fila di banchi appena dietro le mie orecchie!!!! Grazie.

    RispondiElimina
  4. Acc.. se sapevo di questa cosa ne raccoglievo qualcuna a Roma.. :s

    RispondiElimina
  5. Io ne prendo sempre di castagne matte quando è autunno, così mi ritrovo le tasche di tutte le giacche piene.

    Che io sappia sono tossiche da mangiare (motivo per cui vengono definite matte) ^^

    RispondiElimina
  6. non sapevo dell'esistenza della castagna matta, e al momento in cui scrivo ne sono tutt'ora all'oscuro perché non ho ancora googlato :0

    però rispondo solo per dire che la prima parte mi ha fatto pensare al nerd meeting e m'è venuta nostalgia dopo aver visto la foto di gruppo, ho chiesto a damiano di mandarmi tutte le foto che non le ho ancora :P ripetiamo finché ho dei soldi per venire lì!

    [ spaghetti alla piastra sono anche dal cinese? pensavo giappo. non mangio cinese da una vita :° ]

    RispondiElimina
  7. Rispondo domani che adesso dormo (=__= )

    RispondiElimina
  8. @Naushika: per combattere le universitarie acconciate alla moda puoi girarti e fargli molto gentilmente una qualche domanda nonsense inquietante, del tipo "Secondo voi il rumore di una talpa venusiana può allontanarla dalla metempsicosi mortale che presto la coglierà nel suo torpore esistenziale?". I casi sono 2: o rimangono in silenzio perchè non sanno cosa rispondere, oppure si spostano perchè pensano che sei pericolosa. In ogni caso, hai raggiunto il tuo scopo :U

    @Nyu: se ti può consolare, puoi anche tenere in tasca dei pomodori, se ci credi taaantissimo che sono delle castagne matte, avrai lo stesso effetto ;P

    @Acalia: il bello della castagne matte è che hanno delle forme random magnifiche! Nel cassetto ho la collezione delle castagne di ogni autunno :O

    @roughcoal: Probabilmente quando eri piccolo le tue nonne siciliane ti dicevano di tenere una testa di cavallo mozzata dentro all'armadio e una carabina sotto la giacca per allontanare i malanni. Per il prossimo Meeting Nerd, l'altro giorno ho mandato un messaggio a Klay che forse è tornato dal Portogallo, deve esserci assolutamente questa volta.. io pensavo di organizzarlo per la primavera 2012, riesci a sopravvivere fino a quel giorno? :*

    RispondiElimina
  9. Sopravvivere sopravviverò, speravo solamente non fosse annuale ma almeno b-annuale :0

    Comunque crossposto perché non riesco a trovare il topic originale, oggi ero dal tizio dei fumetti per prendere Rat-Man e non so perché m'è venuto in mente I Am A Hero, che non ricordo neanche di che parlava ma ricordo ne avessi parlato bene, e l'ho ordinato...questo blog comincia ad avere troppo potere su di me, per il bene della mia ragazza vedi di non dichiararti omosessuale.

    RispondiElimina
  10. Per me il meeting nerd si può fare anche ogni mese, ma per gente tipo Yota che deve prendere l'aereo dalla sicilia, non è molto economico :P

    In verità di "I Am a Hero" non ne ho ancora parlato sul blog, ma ho letto qualche pagina su scan e sembra bello malato :O Probabilmente hai visto la copertina nel widget laterale di Anobii. Poi quando lo leggi, dimmi se ti è piaciuto!

    Comunque se mai cambiassi gusti sessuali e la smettessi di cercare una persona dal cromosoma X doppia, credo si sia già prenotato Rosa da un po' di tempo :* Eventualmente potete sfidarvi a Project Justice e vediamo chi vince.

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...