3 ottobre 2011

Du Levande (You The Living): la perdita dei colori o della gioia di vivere


Du Levande (conosciuto anche con il titolo inglese "You The Living") è un film svedese del 2007, scritto e diretto da Roy Andersson. E' difficile iniziare a descrivere questo film, non avendo una vera e propria trama, ma una serie di personaggi un po' assurdi e un po' caricature della società moderna. Hanno scritto diverse recensioni con parole poetiche e complicate per tentare di esprimere qualcosa di Du Levande, ma in fondo solo guardandolo si può capire, o non capire, la sua piccola magia.


Du Levande è paesaggi desaturati, case a cui hanno rubato il colore, città immobili, tende che si spostano al passare del treno, un'aria che sembra rimasta congelata in un qualche paese dell'est degli anni '80, donne che si lamentano e piangono sulla non-compresione, pseudo-motociclisti sovrappeso con il cagnolino, anziani che compaiono da dietro gli alberi perchè non hanno di meglio da fare, gente che comincia a cantare per esternare i suoi sogni, cuochi con lo sguardo perso fuori dalla finestra, trombe e fiati e tamburelli.


Du Levande è il fare che è semplicemente esistere in quel dato luogo e momento, ritrovi decadenti dove consumare alcolici e incontrare musicisti più o meno famosi, il pianto di una maestra davanti alla sua classe, venditori di tappeti che non aggiornano le misure dei loro prodotti, strade nebbiose, in fila in macchina raccontando incubi familiari o sogni kafkiani, il sistema giudiziario basato su birre e pianti.


Du Levande è pranzi di gala fintamente allegri e canzonieri, figli problematici, le prove della banda di paese in una giornata uggiosa, la pioggia che osserva gli umani dietro le finestre dentro le case, uomini d'affari ai quali augurare di perdere i soldi, perdere l'ascensore, psichiatri insoddisfatti dell'insoddisfazione dei loro pazienti, lamentarsi della cena, la casualità del mercato economico, parrucchieri vendicativi, mortali riunioni d'affari, vetri mai sufficentemente puliti, il cielo che porta una soluzione per le loro vite senza gioia.



Nessun commento:

Posta un commento

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...