13 luglio 2011

La fine del mondo e prima dell'alba di Inio Asano



"La fine del mondo e prima dell'alba" è un manga di Inio Asano, un volumone di tante pagine (dovrei contarle?) che raccoglie 11 storie autoconclusive fra il surreale e l'iper-realistico, angoli di vita quotidiana, alieni più o meno immaginari, pornografia di gruppo, suicidi, invaghimenti adolescenziali, avvenimenti scolastici, professori maniaci, scontri e vittorie sulle proprie paure, fallimenti, pioggia, attentati, crisi economica, crisi sociale, crisi familiare, sogni a occhi aperti, lavori alienanti, vite senza gioia, masturbazioni mentali e fisiche, lettere dal passato, arcobaleni, sorrisi, raduni di classe, ricordi d'infanzia, giri in bici, baci. Tutta la natura umana insomma, con le sue meraviglie e le sue nefandezze. Questo è Inio Asano, la sua capacità di raccontare la vita e l'uomo, nella sua finta realtà e veri sogni.



"La fine del mondo e prima dell'alba" è: gli esseri umani sono tristi, gli impiegati sono i guerrieri creati dal dio e addestrati per sopravvivere, il mondo è sempre stato manovrato da coloro che avevano venduto la loro anima a un demone, anf! anf! anf!, la vita non è poi così male, se continui a vivere un giorno o l'altro qualcosa di bello ti capita, il tempo è crudele, e poi mi sono accorto che stavo volando con la bici, ho fiducia in voi, questo è l'unico posto in cui riesco a rilassarmi.



Dopo aver dato vita a una società tanto schifosa gli adulti scaricano il barile sulla nostra generazione, tutto sommato se usciamo di casa vincono gli stupidi che alzano la voce, il mondo è fatto così, perciò sto pensando di iniziare a vivere come un vero hikikomori, io forse stavo cercando da tempo qualcosa in cui avere fiducia, al tramonto di una domenica di fine estate, quella tipa fa paura, che bello essere studenti cioè sembrano colorati, la priorità per me è scaricare filmati inediti da siti però a prova di virus.



Anche stamattina la linea odakyu porta da qualche parte un sacco di persone prive di espressione, e nel mondo torna la pace, le macchine del tempo non esistono, ogni tanto chiudo gli occhi e spero riaprendoli di tornare bambino come se non fosse successo nulla in tutti questi anni, mentre chiudo gli occhi e rivivo gli ultimi momenti del sogno, cerco il mio vero io nella desolazione più angosciante, e così Neo Kanto City subì danni devastanti.

In Italia è stato pubblicato dalla Planet Manga, prezzo 9.90 euro. Bevete meno caffè e prendete questo insieme di carta e contenuti.

7 commenti:

  1. Adoro Asano e stavo già facendo un pensierino su questo monografico, che purtroppo ancora mi manca, alla prima fiera vedo di recuperarlo.

    Gli slice of life allucinati di questo autore sono bellissimi e poi se il volume è bello corposo ancora meglio. ^^

    RispondiElimina
  2. Anche a me ancora manca questo ma penso di recuperarlo!

    RispondiElimina
  3. Se riuscite a recuperarlo e leggerlo, poi fatemi sapere che ne pensate! :) Sono stato fortunato a trovarlo alla fumetteria che faceva tutto al 20% di sconto, ma non l'ho visto spesso in giro, nemmeno alle fiere.

    RispondiElimina
  4. Il libro è un capolavoro. Se si è appassionati di fumetti, non bisogna farselo scappare assolutamente.

    RispondiElimina
  5. Davvero, anche troppo, ormai sono assuefatto dalle opere di Asano, devo recuperare ogni suo manga pubblicato in italia.

    RispondiElimina
  6. Mi sa che non ce l'ha ancora neppure Acalia, in fumetteria non c'era, ma per ora per me va bene così, oggi mi sono arrivate altre letture e sono contenta :)

    RispondiElimina
  7. è un pezzo raro! "Il Campo dell'Arcobaleno" dovrebbe essere anche più malato, ma quello davvero non si trova da nessuna parte se non a prezzi indecenti. Ci auguriamo facciano presto una ristampa :\

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...