6 giugno 2011

La Città della Luce (Hikari no Machi) di Inio Asano



La Città della Luce è un manga di Inio Asano, volume unico autoconclusivo uscito nel 2005 in Giappone e nel 2007 in Italia, grazie alla solita collana Manga San di Kappa Edizioni. Avevo letto la descrizione della storia nelle pagine editoriali del Castello del Drago, e mi ha subito incuriosito. Poi l'ho recuperato in una piccola fumetteria della zona, nascosto in mezzo a decine di altri manga meno interessanti.

Noasa è un mangaka stanco e svogliato, che in qualche modo finisce sempre in strada a bere con gli amici invece di finire i suoi disegni. Sayo è la sua migliore amica, con qualche privilegio. Tasuku è un ragazzino delle elementari che ha lasciato la scuola e ha trovato un lavoro come "corriere" per un gruppo che organizza suicidi al telefono. Satoshi passa da un lavoro saltuario all'altro. Momoko è figlia di una prostituta che l'ha abbandonata. Hoichi è sempre coinvolto in faccende illegali, ma ha il sogno di comprare l'intera città e farla tornare a essere il villaggio di campagna dov'era nato e cresciuto. Taiki è un bambino che alterna silenzi e sonni improvvisi a strani discorsi filosofici che aprono finestre su mondi magici e sconosciuti.



Questi sono solo alcuni fra i personaggi e le situazioni che si incontrano nella città della luce. Spiriti e gatti che guidano bus volanti. Cosa sono i sogni? Cosa è la felicità? Questo canta uno degli amici di Noasa, ubriaco in piedi su una macchina. Sayo lo sapevi? Il tubetto della maionese ha l'apertura a forma di stella. Qualcuno ha quello che a noi manca. E anche se non lo inconteremo mai, stranamente, noi abbiamo quello che manca a quel qualcuno. Il mondo finirà, prima o poi. Me lo ha detto un UFO. Sali, scendi, gira, salta, domani sarò di buonumore. Pensieri, persone che vanno, persone che si fermano.


7 commenti:

  1. Di Asano ho letto solo il campo dell'arcobaleno (altro volumone unico edito dalla Planet Manga) e anche lì raccontava le vite incrociate dei suoi personaggi, legate da un surreale filo (molto interessante anche se un po' difficile da seguire).

    La collana Manga San della Kappa come al solito ha dei pezzi interessanti, e come al solito dei prezzi alti ...

    RispondiElimina
  2. Lo stile di racconto di Asano mi piace molto (i disegni non del tutto), Il Campo Dell'Arcobaleno ancora mi manca, lo recupero appena posso, se è difficile da seguire promette bene :P

    La Città della Luce costava 8.50 euro, non poco, ma li spendo "volentieri" se l'opera mi interessa particolarmente.. fino a certi limiti. Sempre su Manga San hanno pubblicato "IL NOSTRO GIOCO - BOKURANO" che sembra interessante, ma essendo 11 volumi, la spesa si fa davvero problematica e per il momento evito.

    RispondiElimina
  3. io di sto tizio ho da leggere before the dawn and the end of the world..

    ness quando hai tempo guarda questo sito, traducono manga interessanti..

    http://kotonoha.monkey-pirate.com/

    RispondiElimina
  4. E' uscito il italia Before the Dawn? Vabhe lo leggo in inglese. Mi segno il sito, l'unica rottura è che di solito i manga li leggo fuori sui prati e a leggere gli scan sul PSP perdo la vista -___-

    RispondiElimina
  5. Fasullo in italiano è un "corriere"? Perché in inglese si dichiara "overseer", che penso sia supervisore.
    Mi è piaciuto di più Solanin, questo è troppo slegato e non ho capito bene il senso ( sarà che non capisco ancora perfettamente l'inglese), ma l'altro mi aveva smosso di più emotivamente.

    RispondiElimina
  6. *Fasullo è sto ca... Volo di correttore automatico, intendevo Il nome del bambino che gestisce i suicidi

    RispondiElimina
  7. Il nome del ruolo del bambino che gestisce i suicidi non lo ricordo, magari quando torno a casa guardo ;P
    Il senso è... le vite di queste persone che si intrecciano tra loro nel loro quartiere, vita, morte, relazioni, rapporti interpersonali :)

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...