28 giugno 2011

Caldo, latte freddo, pesche precipitose, sfumature, modifiche, ho sonno



Stasera latte! Con questo caldo, bersi una tazzona di latte freddo con i biscotti e la marmellata è ancora più seducente al palato.

A proposito di marmellata, stamattina ho aperto la persiana del bagno e ho visto che il ramo del pesco si è spezzato, è strapieno di pesche, forse non ha retto il peso. Se dopo mi ricordo, le vado a recuperare prima che se le mangino i merli. Se anche quest'anno ne produce a sufficente, previsione di marmellate.

Sempre causa troppo caldo, appena son tornato a casa mi sono infilato in bagno e mi sono accorciato i capelli prima della doccia. Ora sono belli sfumati anarchici ovvero tagliati a caso, la testa respira meglio e ringrazia.



Ieri sera è passato l'amico emogamer e ci siamo messi d'impegno per fare la modifica al Wii finalmente. Lui ha portato Super Smash Bros Brawl e il supporto morale, io ho recuperato un adattatore di SD-Card al lavoro e ci ho messo la destrezza tecnica e la pazienza di capire. In fondo non era difficile, ora potrò giocare a Captain Rainbow e Giftpia!

Mi stavo mangiando un biscotto stracolmo di marmellata ed è ricaduto nella tazza di latte, inondando il PC, mha! Dovrei prendere un PC impermeabile.

Le conseguenze della temperatura e dell'estetica, scontrandosi con il timore e la noncuranza, ricordandosi della sostanza, eventualmente generano altre conseguenze, a catena infinita.



Ok son già sceso a dare un occhiata al ramo di pesche, purtroppo non sono mature, solo qualcuna è un po' rossa, ma non credo si riesca a fare molto. La maggior parte sono ancora gialle. Ho comunque recuperato il possibile, le tengo un po' in casa e vedo se maturano un po'. In conpenso le zanzare hanno fatto cena sulle mie gambe.

Son già le 21:20 passate, lavo i piatti e poi dormo. Cazo devo anche fare il pranzo per domani!

2 commenti:

  1. Peccato per le pesche... :s
    Spero si possano recuperare!
    Quest'anno da me, fra mia madre e mia zia, non sò quante tonnellate di marmellata di ciliegie sono venute fuori!
    Io però punto a quella di more.. devo impegnarmi nella raccolta appena sono "disponibili"!

    RispondiElimina
  2. C'è da dire che parte del ramo è ancora attaccata alla pianta, ma purtroppo non credo sia sufficente per fare passare il nutrimento per far maturare meglio le pesche :( Quelle poche che erano un po' rosse, sono molto dure e piccoline, dentro sembrano quasi "vuote", nei prossimi giorni provo a tagliarne una e vedo meglio :P Se avessi più tempo a disposizione pianterei / raccoglierei più frutta e farei più marmellate per la scorta autunnale, ho visto che stanno venendo su anche le pere e le prugne! Le more purtroppo non ci sono più, quando hanno ripulito il boschetto hanno tagliato tutti quei cespugli spinosi :P

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)