20 maggio 2011

Temperatura, impegni e promesse, proposte, bugs, immagini



Comincia a fare davvero caldo in giro, devo sbrigarmi a recuperare altri pantaloni corti perchè se continua così devo metter via quelli lunghi fino al prossimo autunno. A parte che poi sul treno devo rimettermi sciarpa leggera e felpa perchè c'è sempre l'aria condizionata gelida che regala poco salutari sbalzi di temperatura. Che belli che erano i treni in cui si potevano tirar giù i finestrini per un po' di salutare vento caldino. Mi fa male il collo, dannata finta aria gelida!

Anche stasera tazzona di latte, biscotti e marmellata, dovrò andare a nanna presto visto che ho scoperto che il laboratorio di fotografia di strada domani inizia alle 10 di mattina. Fuck, pensavo ci fosse alla sera! Invece ci occuperà tutto il giorno, probabilmente torno a casa per cena. Mi auguro sia decente, anche se sono un po' preoccupato siccome è da un bel po' che non fotografo, da quando ho perso l'ispirazione. Non ricordo neanche bene come settare l'apertura della lente. Vabhe, buttiamoci e vediamo che ne esce, me lo sono promesso. Ricordarsi di non fare troppo l'asociale, come al solito.



Poi domani sera se non torno troppo tardi vedo di organizzarmi con l'amico emogamer per andare avanti a Resident Evil 5 in coop. Intanto sono quasi a 10 ore con Deadly Premonition, è da un sacco di tempo che non giocavo così tanto a casa, di solito succede quando sono davvero preso. Sembra sempre più di stare dentro a Twin Peaks. C'è pure la pot-lady, geniale citazione della log-lady di TP. Poi Anna ha sulle pareti della sua camera una foto di Laura Palmer. E vogliamo parlare della riunione con i pazzi di Greenvale? Ieri sera anche se stavo morendo di sonno, mi sono fatto 2 ore di gameplay tutte con il sorriso enorme stampato in faccia. Amo Deadly Premonition. Se riesco, gioco un pochino anche stasera.

Le ombre dei castelli cominciano già a vedersi sulla spiaggia, e neanche siamo ancora arrivati al mare. E comunque la montagna è meglio.

Ieri è anche spuntato dal nulla l'amico dh che proponeva pellegrinaggi al jazz-re-found festival e a una specie di mega raduno inglese con Portishead e GY!BE. WTF? Quasi sono tentato di andare, alla faccia dei luoghi di socializzazione contro la musica. Ci penso su, poi ti dico.

Mi sono preso 2 giorni di ferie fra l'1 e il 3 giugno, così riposo un po'. In teoria avevo programmato tutta la settimana, ma siccome mi auguro di dover fare altri colloqui nei prossimi mesi per qualche lavoro più vicino, mi tengo i giorni per i permessi eventuali. Le 3 settimane di agosto però me lo godo tutte, non vedo l'ora.

Ho uno sprite da completare, ma fra una cosa e l'altra sono 2 settimane che è in attesa. Visto che questo weekend sarà impegnato, ho idea che i pixel dovranno aspettare ancora un bel po'.

Mi sa che blogger si sta rompendo ancora.

Ok è già tardi, finisco di organizzarmi per domani, magari passo una scappata a vedere cosa succede a Francis York Morgan e poi mi infilo nel mondo onirico.


Nessun commento:

Posta un commento

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)