24 aprile 2011

Meeting Nerd: Day 1

Ieri mattina dopo esserci lavati e sistemati, io, Blek e Rosa ci siamo messi a nerdare intanto che la fame sopragiungesse. Perfect Dark Remake era rimasto nei nostri cuori dalla notte precedente, quindi ci siamo rimessi a giocare in deathmatch. Dopo la notte di riposo, le mie skills in PD sono tornate in forma e sono riuscito ad ownare bellamente gli altri 2. In verità, non ho dormito tutta notte per allenarmi.

Verso le 14 ci è venuta un po' fame, quindi mi sono messo a fare la pasta e ci siamo trasferiti in cucina per continuare le discussioni più o meno sensate. Ed ancora non si vedeva e dopo varie ipotesi sulla sua dispersione in qualche bosco del trentino, ci ha rassicurato dicendo che sarebbe partito più tardi, arrivando verso le 20.

Dopo il pranzo illuminante e ricostituente, erano ormai le 15 passate. Ancora un oretta prima dell'arrivo di Kyle, tempo utile da passare con qualche altro titolo epilettico. Non ci ricordiamo assolutamente a cosa abbiamo giocato, probabilmente ancora a Perfect Dark Remake. Il miglior FPS multiplayer della nostra adolescenza, finalmente ad un frame rate che non uccide la vista. In un baleno erano già le 16 passate, tempo per andare a recuperare Kyle in stazione!



Tornati a casa, finalmente in 4! Kyle ha portato la cartuccia originale di Goldeneye, era dovuto un mega torneo con il gioco che ha condannato per sempre la nostra vita più o meno asociale. I bagni! Le mine! Il complex! Le power-weapon! Non riesco più a mirare con quel gioco, scatta tantissimo, fa male agli occhi. Ma è divertente quanto 12 anni fa.

Quando la nostra vista si era sufficentemente rovinata, siamo passati a Diddy Kong Racing, dannatamente colorato e zuccheroso. Si stavano avvicinando le 20, Yota era già atterrato a bergamo e stava arrivando qui con l'autobus, ma era necessario andare a recuperarlo alla stazione. Lasciamo Blek e Kyle in casa ad allenarsi a Goldeneye, mentre io e Rosa ci sistemiamo per raggiungere Yota, in un traffico poco divertente. Ma riusciamo nella missione!



Tornati a casa con il 5 componente del meeting nerd, chiamo Ed per sapere dove è finito. Il caso mistico, vuole che il suo navigatore lo aveva giusto portato davanti a casa mia in quel preciso istante. Perfect! Lo recupero davanti al cancello e finalmente ci siamo tutti e 6. Erano le 21 passate, volevamo fare il pollo bollito, ma vista la fame generale forse non era il caso. Pasta al gorgonzola per tutti, due pentole enormi di acqua (alla fine ne bastava 1). Abbiam finito di mangiare e chiaccherare che erano ormai le 23 passate.

Zenit della cena: avendo avanzato una pentola di acqua calda, Ed ha la brillante idea: usiamola per farci del thè! Ottima idea, meglio non buttare via l'acqua. Ci mettiamo dentro le bustine, lo assaggiamo: what a weird taste. Piccola dimenticanza: nell'acqua avevamo già messo il sale! LULZ. Blek se l'è comunque bevuto tutto. Poi ci credo che sta male.

Visto l'orario ed il numero di persone, abbiamo attaccato il 2° televisore in camera con il Dreamcast, per le partite in 1VS1. Yota ha pregato per un super torneo a Mario Kart 64, quindi mentre lui, Rosa, Ed e Blek si tiravano gusci rossi alle spalle, io e Kyle ci siamo messi a schiacciare tasti a caso su Soul Calibur. Poi gli ultimi 2 di Mario Kart, sono passati sul Dreamcast e noi siamo andati ad evitare banane messe sulla pista nei punti PEGGIORI.



Andiamo a dormire? Sono quasi le 2. No! No! Ho sonno, ma gli altri sono più epilettici di me. Non cedono, altra serie di partite a Perfect Dark Remake. Il sonno distrugge le mie skills, ma è sempre una goduria. Sul Dreamcast intanto, i perdenti di PD si lamentano con Bomberman. Sono quasi le 3! Andiamo a dormire? Ancora no, sembra.

Ultimo mini-torneo a Time Splitters 2, con le papere e i pupazzi di neve volanti che portano ilarità preoccupante con i loro versi. 28 kills nel primo incontro, TS2 mi è sempre amico, anche in piena notte.

Dobbiamo dormire però. Turni per il bagno, sistemazione dei letti, finalmente si dorme. Un altra giornata nerd è terminata, e siamo ancora vivi.

Non relativo ma quasi: video di PSO2! Potrei morire:

2 commenti:

  1. Da questo report sembra che vinci sempre tu! Solo perchè di notte ti alleni con yota :|

    RispondiElimina
  2. Rosa / Kinopio i punteggi non mentono! Quando farò la classifica e il grafico a torta con Excel, sapremo la verità! Domani comunque facciamo l'ultima rivincita a PD, oggi mi ha ownato :(

    RispondiElimina

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...