6 febbraio 2011

Trovare torte alle 2 di notte

Una ricerca dannatamente difficile, quella dei dolci sopraffini. Io cerco e cerco, ma sarà l'orario oltre la chiusura, sarà che le caratteristiche tortiere che desidero sono rare, sarà che ci vuole culo oltre all'impegno, non si trova proprio una pasticceria aperta di notte nelle vicinanze.

Con Google ci si può anche provare, ma cosa metti nella barra delle ricerche, "pasticceria che vende torte fatte con prodotti biologici, no chimici, impastate a mano come faceva la mia nonna, aperta fino a notte tarda, possibilmente nel raggio di qualche kilometro, e a buon prezzo". Capite, qualche risultato esce anche, ma ancora non ho mica trovato la pasticceria ideale. Ma poi non è neanche detto che la pasticceria potenzialmente compatibile con i miei gusti abbia un sito promozionale.

E' tutta colpa della dipendenza saccaroide sprigionata da quasi 5 anni di torte quotidiane, davvero molto buone, e molto molto vicine ai miei gusti culinari. Il problema è che poi questa pasticceria aperta 24 / 7 ha deciso di chiudere il locale sotto casa e cercare nuovi clienti tramite carretto mobile, i proprietari volevano ancora vendere torte, ma all'aperto, perchè hanno scoperto di essere claustrofobici. Mica un problema da niente!

E quindi ad un certo punto mi ritrovo senza torte alle 2 di notte, un po' resisto anche, ma ultimamente sono proprio in crisi d'astinenza zuccheri e uova amalgamati come si deve. Magari mi conviene farmi un giro per il paese e vedere se c'è qualche altra pasticceria nascosta non troppo lontano. Certo bisognerebbe trovarla posizionata fra un negozio di videogames ed uno di manga, con davanti una libreria, una bottega di CD e un rivenditore di film strani. Sarebbe perfetto. Si ma queste caratteristiche sono probabilmente utopiche, come cazo si fa a trovare una pasticceria del genere?

Forse mi lascio andare allo sconforto, rinuncio alla ricerca di torte notturne. Forse se non cerco, prima o poi mi compare un banner o mi arriva una email di spam che pubblicizza qualche nuova pasticceria che potrebbe avere tutti i requisiti ideali. Poi ovviamente non ci si può fidare della pubblicità, quindi sarà necessario tempo per degustare le torte e capire se sono davvero aperti anche la notte e se di fianco ci sono negozi compatibili con i miei altri interessi. A vederla così, nella passività dell'attesa, potrebbero anche volerci anni. La mia dipendenza non può resistere molto, la pancia mi duole, le papille gustative si attivano al solo pensare alle torte fatte come si deve.

Non vedo molte soluzioni tuttavia. Sembra davvero una ricerca impossibile. E no, non mi accontento di dolci preconfezionati dal sapore fittizio. Forse meglio buttarsi con la testa nei miei interessi, forse così riesco a distrarre un po' la fame chimica che mi attanaglia. Oppure se aprissi anche io un negozio che vende musica, film, videogames, fumetti e libri, qualche pasticceria potrebbe anche trasferirsi qui vicino, per attirare i miei illusori clienti dopo che hanno consumato la loro necessità artistica. Si gusta molto di più un videogames, un album, un film, un fumetto, un libro se accompagnato da una buona fetta di torta. E viceversa.

Voglio il social network delle pasticcerie alternative.

Nessun commento:

Posta un commento

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)