28 dicembre 2010

Pixel Art Study IX: autoritratto identificativo

Siccome prima o poi dovevo aggiungere un ID alla gallery su Deviant, ovviamente non ho resistito a fare un altro sprite "complesso", ma prometto che i prossimi saranno più 8bit. Ho iniziato dai principali particolari del volto, occhiali e naso, poi ho aggiunto pixel per modellare la faccia, capelli, headphones, ecc. All'inizio era quindi una specie di busto mono-colore, giusto per avere un idea delle proporzioni che volevo dare, poi piano piano ho aggiunto pixel per dare l'impressione di un cappotto. Per delineare meglio le braccia, ho preso una tonalità di colore più leggera in modo da dare una specie di effetto ombra. Insomma, punto per punto, pixel per pixel, piano piano è venuto fuori qualcosa che mi somiglia e di cui sono soddisfatto. Probabilmente nel fare pixel art mi aiuta il fatto di aver sempre disegnato in stile semplice ed approssimativo, in qualche modo riprendo la stessa tecnica che uso con le matite, ma per dare forme e particolari mi affido di più ai colori che alle linee di contorno.


Se diamo un occhiata al mio primo tentativo di autoritratto di 2 settimane fa, quando ho iniziato a dedicarmi alla pixel art, direi che il miglioramento è molto evidente!


Nessun commento:

Posta un commento

Supporto Morale

Se apprezzi quello che scrivo e devi già fare un ordine da Amazon, entraci da questi banner e link prima di comprare; per te non costa nulla in più, a me arriva una percentuale :)




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...